Maggie Pescetto e gli studenti di Tovo San Giacomo: “E’ bello volare sull’acqua”

0
1046

Maggie Pescetto, giovane campionessa dello Yacht Club Italiano proiettata verso le Olimpiadi di Parigi 2024 nel kitesurf, ha abbracciato oggi gli oltre 120 bambini della Scuola Primaria “Tobia Oddo” di Tovo San Giacomo (IC Pietra Ligure) nell’ambito del format “Una Classe di Valori”, uno dei filoni scolastici del progetto Stelle nello Sport.

Maggie, insieme a Marco Callai (vicepresidente Stelle nello Sport), ha incontrato sei classi  coinvolte dall’entusiasmo dell’insegnante Federica Calabrese.

“Mi sento cittadina del mondo – ha detto Maggie, rispondendo alle tantissime domande ricevute dagli studenti – Abito dove mi porta il vento, ma quando torno a casa sono felice di riabbracciare la mia famiglia”. Maggie e il kitesurf. “Provo tante sensazioni: a volte ho paura quando cado o perdo controllo, ma la maggior parte delle volte provo spensieratezza e divertimento. E’ uno sport adrenalinico, ti dà una grande scarica di energia”. Maggie ha parlato della strada che la separa dalla partecipazione alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024, esordio assoluto per il kite surf dove punta a rappresentare l’Italia nella staffetta insieme a Mario Calbucci.

Ginnastica ritmica e artistica, pallavolo e basket. Tutto questo nel background di Maggie, cresciuta in una famiglia che da subito le ha fatto respirare le emozioni dello sport. Maggie ha inoltre parlato dell’amore per il kitesurf sbocciato in una spiaggia calabrese a Gizzeria. Il futuro. “Mi piacerebbe insegnare kitesurf ai giovani, promuovere questa disciplina e invogliare ragazzi e ragazze a praticarla”. 

“Stelle nello Sport tiene alta la bandiera dei valori dello Sport” ha detto Roberto Pizzorno, delegato Coni Savona, intervenuto nel corso dell’incontro così come la dirigente Giuseppina Manno, insieme alla referente di plesso Maria Silvia Ricca, che ha applaudito l’iniziativa.

LA STORIA DI MAGGIE PESCETTO

Maggie Eileen Pescetto, italo-irlandese, classe 2000, alterna al corso di Laurea in Corporate Communication and PR un’intensa attività di atleta in una disciplina tanto dura quanto entusiasmante come il kitesurf.

Nel 2017 è entrata in squadra nazionale partecipando a numerose gare internazionali tra cui il mondiale in Brasile dello stesso anno, e le regate di qualificazione olimpica in Marocco e in Cina nel 2018, anno culminato con la terza posizione assoluta al Campionato Italiano di Viareggio.

Nell’estate del 2019 si è avvicinata al kitefoil, guadagnandosi un terzo posto all’italiano nelle acque del Garda. Maggie ha chiuso poi il 2020 con l’oro al Campionato Italiano Kitefoil Open 2020 e il Campionato Italiano Giovanile per le categorie Under 19/Under 17.

 

Condividi questo articolo