Davide Rebellin, un saluto oltre Tempo massimo

0

Quando è stato il tempo di Davide Rebellin? Festa della Repubblica 2022, praticamente 30 anni tondi di professionismo alle spalle, cominciati in realtà a settembre, subito dopo le Olimpiadi da Dilettante di Barcellona.

“Swinging in the snow” conclude i festeggiamenti dei 30 anni del Porto Antico

0

La settimana di festeggiamenti per i 30 anni di Porto Antico si conclude sabato 3 dicembre con “Swinging in the snow”, concerto natalizio dell’Ensemble Simone Molinaro in collaborazione con la Fondazione Teatro Carlo Felice. L’evento, che si svolgerà alle ore 21:00 nella sala Maestrale dei Magazzini del Cotone, è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Genova tra il Grande Rugby e The Ocean Race, Michele e Gianluca Lamaro tra l’Ovale e la Vela

0

Lo spirito dello Sport è universale e, di converso, ubiquo. Per cui come quando si calcia il pallone ovale nel Rugby e non si sa mai ove andrà a rimbalzare, i Campioni avvicinano le persone allo Sport, a partire da quelle loro più prossime, e i magnifici benefici effetti di questo affiancamento sono spesso imprevedibili.

Stelle nello Sport TV – Puntata 11 (24° anno)

0

Undicesimo appuntamento 2022-2023 con il Magazine Tv di Stelle nello Sport in prima serata su Primocanale. Appuntamento ogni giovedì alle ore 20 con replica il sabato alle ore 14:45 e la domenica nel corso della mattinata.

Ornella Marchese e la Pallavolo dei valori umani

0

“Sangue dalle rape” è un concetto che viene spesso attribuito al lavoro di Gian Luigi Corti per la Pallavolo Ligure, a sottolineare come riuscisse spesso a fare miracoli nonostante risorse molto limitate.

Ad Alberto Razzetti e Linda Cerruti la 30a edizione del premio Sportivo Ligure dell’Anno

0

Sono il nuotatore Alberto Razzetti e la sincronette Linda Cerruti i vincitori della 30a edizione del premio Sportivo Ligure dell’Anno. E’ stata l’assessore regionale allo Sport Simona Ferro a premiare i due campioni in occasione della cerimonia organizzata questo pomeriggio presso la Sala della Trasparenza della Regione Liguria.

Stelle nello Sport TV – Puntata 10 (24° anno)

0

Decimo appuntamento 2022-2023 con il Magazine Tv di Stelle nello Sport in prima serata su Primocanale. Appuntamento ogni giovedì alle ore 20 con replica il sabato alle ore 14:45 e la domenica nel corso della mattinata.

Il bello dello sport in Liguria raccontato da Michele Corti e Marco Callai con il supporto della redazione di LiguriaSport.com. Eventi, campioni, novità, storie. Un viaggio tra le eccellenze dello sport ligure a cui Stelle nello Sport dedica per il 24° anno una importante visibilità.

Apertura dedicata alla presentazione di “The Ocean Race Genova The Grand Finale” nel Salone d’Onore del Coni a Roma con gli interventi del ministro Andrea Abodi, del presidente del Coni Giovanni Malagò, del Sindaco Marco Bucci, del Governatore Giovanni Toti, della presidente dello Steering Committee Evelina Christillin, del presidente FIV Francesco Ettorre e del campione Mauro Pelaschier. La prima manche dell’Invernale del Tigullio raccontata dai protagonisti e dall’organizzatore Franco Noceti. 

Al Salone Orientamenti promosso da Regione Liguria, va in scena  l’incontro “Tradizione ed innovazione, gli ingredienti per la buona agricoltura”, riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e realizzato da Stelle nello Sport e Bayer. Sentiamo Fabio Minoli  (Direttore Comunicazione Bayer Italia) insieme a Roberto Panizza (Imprenditore e inventore del Mondiale del Pesto).

Viviamo le emozioni del Terzo Tempo di Italia Sudafrica con Pierre Bruno, genovese della Nazionale che nell’occasione chiede alla sua Jessica di sposarlo. Speciale dedicato ai 50 anni dello Sci Club 3G. Attenzione all’attività di qualificazione del settore giovanile FIPAV Liguria con intervista al vicepresidente Renzo Grippino.

Mauro Pelaschier e The Ocean Race. “Genova merita il Grand Final per la sua tradizione“

0

Canonicamente si dovrebbe cominciare dall’inizio, ma si possono intrecciare le trame come le sartie e cominciare da una fine, e da un traguardo.

Al Park Tennis Genova il Coni Liguria consegna le onorificenze 2019 e 2020

0

Finalmente, dopo la lunga interruzione dovuta alla pandemia, il Coni Liguria celebra i Dirigenti, gli Atleti ed i Tecnici che hanno ottenuto le prestigiose benemerenze a 5 cerchi. Il Presidente Antonio Micillo, unitamente alla sua Giunta, consegna le Stelle al Merito Sportivo per l’anno 2020, le Medaglie al Valore Atletico e le Palme al Merito Tecnico per le stagioni 2019 e 2020.

Serata speciale, quella di giovedì 24 novembre 2022, al Park Tennis Club alla presenza anche dell’assessore comunale allo Sport Alessandra Bianchi.

Molti i premiati, quasi cento. Tutti meritevoli di citazione.

Clicca qui per l’elenco premiati 2022

Tredici società genovesi insignite della Patente Etica dal Panathlon Genova 1952

0

Un anno speciale per il Panathlon Club Genova 1952. Sabato 21 maggio la celebrazione dello speciale compleanno insieme a Stelle nello Sport in occasione della Festa dello Sport al Porto Antico di Genova.

Presentato al Salone d’Onore del Coni il “Grand Finale” di The Ocean Race

0

Nel 2023 The Ocean Race, la più straordinaria e dura regata intorno al mondo, compie 50 anni e per la prima volta nella storia arriverà in Italia. La partenza è fissata per il 15 gennaio prossimo da Alicante (Spagna) e l’arrivo è previsto a Genova con il “Grand Finaledal 24 giugno al 2 luglio 2023.

Il bersaglio Mondiale di Lorenzo Masieri

0

Difficile non spettacolizzarlo più di quanto non sia necessario: adrenalinico, completo, letteralmente ingaggiante come tutti i bersagli che ci si trova ad affrontare sul percorso, il Tiro Dinamico Sportivo inevitabilmente richiama certi duelli Hollywoodiani all’ultimo proiettile, soprattutto nelle sequenze più emozionanti.

Diritto Sportivo e Penale: al via la quinta edizione

0

L’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dipartimento di Giurisprudenza, ha attivato  per l’A.A. 2022/2023 la Quinta Edizione  del Corso di perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” – Direttore Scientifico Prof.ssa A. Peccioli.

Il lancio tecnico di Filippo Montepagano: una danza con la canna da pesca

0

Un piombo è per definizione quanto di più pesante si possa pensare.

Porto Antico di Genova compie 30 anni e festeggia con 3 appuntamenti aperti al pubblico

0

Porto Antico di Genova compie 30 anni! Per festeggiare l’importante anniversario dell’area, tre eventi aperti al pubblico. Momenti di riflessione si alterneranno a quelli di svago, nell’ambito di un programma trasversale e variegato all’insegna della cultura e del divertimento, in pieno stile Porto Antico.

A Orientamenti l’evento su “tradizione e innovazione” nell’agricoltura promosso da Stelle nello Sport e Bayer

0

Giovedì 17 novembre Stelle nello Sport ha chiuso la lunga stagione degli eventi dedicati al mondo della scuola con un importante evento di “orientamento”. Al Salone promosso da Regione Liguria, è andato in scena  l’incontro “Tradizione ed innovazione, gli ingredienti per la buona agricoltura”, riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Elisa Di Francisca ai giovani di Orientamenti: “Inseguite il vostro obiettivo con determinazione”

0

Elisa Di Francisca è stata ospite del Salone Orientamenti 2022 di Genova dove ha raccontato la sua esperienza dialogando con l’assessore regionale allo Sport Simona Ferro nell’ambito di un evento moderato dal giornalista Beppe Nuti. Elisa divenne Campionessa olimpica ai Giochi Olimpici di Londra 2012 sia nell’individuale e sia nella gara a squadre di Fioretto, ha vinto la medaglia d’Argento all’Olimpiade di Rio de Janeiro nel 2016 nella prova individuale del Fioretto. Trionfi, poi, nella Coppa del Mondo nel 2011 e nel 2015. È stata sette volte campionessa mondiale e tredici volte campionessa europea tra individuale e prova a squadre, nonché vincitrice della medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013 sempre nell’individuale.

La grande campionessa jesina ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni, partendo proprio dal tema della cura di se stessi: “Oggi è una giornata importante, dedicata allo sport e ai ragazzi. Ne vedo tantissimi. Ognuno ha un proprio modo di prendersi cura di sé. Fare sport è un modo per prendersi cura di sé. Nella mia vita l’ho fatto per tanti anni, facendo sport anche a livelli alti, quindi stando attenta a quello che mangiavo a quanto mi allenavo a quante ore dormivo. Adesso continuo a farlo, lo sport ti insegna a farlo, a prenderti cura della vita in generale. Lo faccio anche per i miei figli”.

Una grande carriera, tutti ricordano la doppietta a Londra nel Fioretto. Come si fa a mantenere elevata la concentrazione tra una gara e l’altra dopo un risultato così importante?

“Londra era la prima Olimpiade, io sono arrivata quasi incosciente, presa da tutta la magia olimpica. Poi dopo Londra ho festeggiato questo successo. Ho avuto bisogno di trovare nuovi stimoli, ma si trovano. Se c’è voglia di continuare, ogni gara è a sé, ogni volta è una cosa nuova. Ho trovato sempre nuovi stimoli. Poi sono arrivati i figli e loro sono uno stimoli”.

Il messaggio per i giovani sportivi di oggi.

“Ai giovani sportivi dico di fare sport, di fare sacrifici, di allenarsi, di avere un obiettivo. Lo sport è importante, così come lo è la scuola. Poi si può diventare campioni come no. L’importante è fare fatica e avere un obiettivo in cui credere”.

Genova ospiterà gli Europei di Scherma nel 2025, un grande sogno che diventa realtà per la nostra città.

“Si, è bellissimo, sono felicissima. Sempre più città italiane stanno ospitando prove importanti di scherma. È un peccato non averne fatte e non poterne fare. In Italia c’è un gran tifo, gareggiare in casa è sempre magico, sempre bello. I ragazzi faranno il meglio”.

Qual è il segreto della tua città che ha dato il via a straordinari atleti? C’è qualcosa che fa la differenza?

“A Jesi c’è una buonissima scuola fondata dal maestro Ezio Triccoli che ha imparato la scherma nei campi di concentramento, è stato salvato dalla scherma e ha aperto poi la sua palestra a Jesi. Ha fatto lezioni a grandi campioni come Stefano Cerioni. Giovanna Trillini, Valentina Vezzali. Poi in un centro in cui si concentrano questi campioni l’emulazione è normale che ti porta ad allenarti con i grandi, a carpire qualche mossa, a vedere come cercano di migliorare i dettagli. Questo porta grandi livelli. Jesi è una città tranquilla, circa 42mila abitanti, è raggiungibile a piedi, si mangia bene, c’è l’aria buona”.

Le parole dell’Assessore allo Sport della Regione Liguria, Simona Ferro.

“Elisa rappresenta la bellezza, la femminilità e l’atletica. È una donna che ha avuto un percorso glorioso nello sport e che, in occasione di questo Salone Orientamenti, potrà essere un grande esempio per i ragazzi presenti. Una presenza con la quale ho potuto interagire anche per la sua storia personale e per le difficoltà superate anche grazie allo sport”.

Punto di riferimento importante per i giovani, questo sicuramente può dare il via ad un esempio positivo per il futuro, per trovare la propria vocazione nello sport e non solo.

“Vorrei sempre mettere in evidenza questo, è il messaggio che ho dato ai ragazzi. La loro vita sarà piena di prova ma il raggiungimento di ogni traguardo sarà l’inizio di una nuova avventura. Anche la carriera di Elisa vuole rappresentare il grande sacrificio che purtroppo sta dietro questo personaggio così importante e dietro le sue grandi vittorie. Quello che si vuole veramente insegnare ai ragazzi è che non bisogna arrendersi di fronte alle difficoltà e che ci vuole tanto, tantissimo impegno, perché solo con l’impegno arrivano anche i risultati”.

Nel 2025 Genova sarà capitale europea della scherma, la presenza di Elisa è importante anche in questo senso.

“Tredici vittorie agli Europei e sette ai Mondiali per Elisa. Noi avremo la fortuna di ospitare, nel 2025, qui in Liguria i Campionati Europei di Scherma. Sarà questo un piccolo antipasto di quella che sarà la grande manifestazione che andrà ad inserirsi nella rassegna della Liguria Regione Europea dello Sport 2025, che darà lustro a questa grande opportunità che ha la Liguria sportiva”.

Stelle nello Sport TV – Puntata 9 (24° anno)

0

Nono appuntamento 2022-2023 con il Magazine Tv di Stelle nello Sport in prima serata su Primocanale. Appuntamento ogni giovedì alle ore 20 con replica il sabato alle ore 14:45 e la domenica nel corso della mattinata.

Collare d’Oro a Francesco Bocciardo. Il coronamento di una carriera emozionante

0
Francesco Bocciardo (foto Simone Ferraro)
Francesco Bocciardo (foto Simone Ferraro)

Tre vittorie alle Paralimpiadi, una a Rio 2016 e due a Tokyo 2020. Tre volte campione mondiale 2022 a Madeira. Pluricampione d’Europa e primatista mondiale in numerose specialità. Un grande cuore.

Stelle nello Sport TV – Puntata 8 (24° anno)

0

Ottavo  appuntamento 2022-2023 con il Magazine Tv di Stelle nello Sport in prima serata su Primocanale. Appuntamento ogni giovedì alle ore 20 con replica il sabato alle ore 14:45 e la domenica nel corso della mattinata.

Il bello dello sport in Liguria raccontato da Michele Corti e Marco Callai con il supporto della redazione di LiguriaSport.com. Eventi, campioni, novità, storie. Un viaggio tra le eccellenze dello sport ligure a cui Stelle nello Sport dedica per il 24° anno una importante visibilità.

In apertura la presentazione della regata delle leggende di The Ocean Race in programma in occasione del Grand Final genovese nell’estate 2023. Parlano Richard Brisius (Chairman The Ocean Race) e Marco Bucci (Sindaco di Genova). Andiamo al Golf Club Marigola di Lerici per Footgolf against Covid 2022 dove sentiamo l’assessore genovese allo sport Alessandra Bianchi e il consigliere lericino Massimo Carnasciali. Il 48° Trofeo Nico Sapio, a cura del Genova Nuoto della presidente Mara Sacchi, infiamma Piscine Sciorba. Dal nuoto al salvamento con le imprese di Carlotta Tortello, asso della Sportiva Sturla.

Pierre Bruno e la doppia meta contro Samoa, un ottima partenza del trittico azzurro verso Italia-Sudafrica che si giocherà sabato 19 novembre al Ferraris. Valletta Cambiaso cuore della racchetta con il TPRA FIT Liguria di Tennis e Padel, di cui parliamo con il presidente Michele Chinaglia. Attenzione alla LNI Savona e al progetto della vela paralimpica, in sinergia con la I-Zona FIV, di cui parliamo con il presidente Gianluca Arameo e il segretario
Franco Candellari.

News

Votazioni

Eventi

Scuola

Charity

Premio Fotografico