Oltre mille partecipanti per Orientamenti Summer a Genova

0

Sono stati oltre mille i partecipanti alla quinta tappa di Orientamenti Summer ai magazzini del Cotone di Genova. Una sala Maestrale gremita da genitori e giovani studenti per l’evento, creato dalla Regione Liguria, per sostenerli nella scelta del percorso formativo post scuole medie.

L’appuntamento ha fornito una serie di informazioni utili, dalle attitudini personali al focus sull’offerta scolastica e sul mondo del lavoro, per arrivare a una decisione consapevole.
In totale, nelle nove tappe previste in tutta la Liguria, è stato superato il tetto delle 2000 iscrizioni all’iniziativa, a oggi sono 2300.

Per quanto riguarda la città di Genova, complice il sold out odierno, verrà proposto un secondo appuntamento il 15 luglio, stessa sede e orario, in modo da garantire la possibilità a chi non è riuscito a partecipare per ragioni numeriche di poterlo fare.

La Liguria è terra di opportunità formative, di sviluppo e crescita lavorativa – commenta il presidente ad interim della Regione Liguria Alessandro PianaIl successo di questa nuova tappa di Orientamenti Summer lo dimostra: sempre di più, i nostri giovani acquisiscono strumenti concreti per valutare le aspirazioni professionali e le offerte formative disponibili. Orientamenti è un’eccellenza della Regione Liguria che accompagna con consapevolezza studenti e famiglie nel passaggio tra scuola, università e mondo del lavoro, fornendo di fatto un servizio a tutta la comunità”.

A organizzare l’appuntamento e il tour ligure l’assessore regionale alla Formazione e all’Orientamento Marco Scajola che afferma: “Un grandissimo successo con una sala riempita in ogni ordine di posto da oltre mille persone tra ragazzi e genitori. Questi numeri e l’attenzione mostrata dai partecipanti, in tutte le tappe andate in scena fino a oggi, testimoniano al meglio la bontà dell’evento proposto. Abbiamo fornito, gratuitamente, un quadro generale dell’offerta formativa superiore in provincia di Genova in maniera snella ed efficace. Stiamo attraversando, simbolicamente, tutta la nostra regione entroterra incluso con l’obiettivo di essere d’aiuto per più persone possibili. Orientamenti è un contenitore in continua crescita che non si ferma mai – aggiunge Scajola-. In quest’anno scolastico siamo stati costantemente vicini ai ragazzi e ai loro genitori con eventi e webinar che hanno coinvolto migliaia di persone. I risultati che stiamo ottenendo, tappa dopo tappa, con Orientamenti Summer stanno amplificando ancora di più l’ottimo lavoro svolto fino a oggi. Siamo a oltre 2000 iscritti nelle nove tappe, ne faremo una decima proprio qui a Genova vista l’incredibile richiesta di partecipazione avuta”.

Se dopo il Covid l’obiettivo di Orientamenti Summer era stato un po’ quello di restituire momenti di socialità ai nostri giovani, con particolare focus ai piccolissimi, e quindi un target leggermente diverso rispetto a quello del Festival Orientamenti, nell’edizione 2024 torniamo a parlare proprio a quegli studenti delle scuole medie e superiori che sono chiamati a scegliere il proprio futuro, riuscendo quindi a rispondere alle loro esigenze anche nel periodo estivo e a destagionalizzare il festival di novembre, insieme alla innumerevoli attività che Orientamenti porta avanti durante l’anno scolastico – dice l’assessore alla Scuola di Regione Liguria Simona Ferro -. Così orientiamo i ragazzi 365 giorni all’anno e soprattutto lo facciamo su tutto il territorio ligure, dal momento che queste 10 tappe interesseranno da vicino tanti luoghi dell’entroterra”.

Orientamenti è diventato un consolidato punto di riferimento per i ragazzi e le proprie famiglie per prendere scelte sul futuro, formativo e non solo, andando anche alla ricerca delle proprie abilità – sottolinea l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Genova Francesa Corso-. Il Comune di Genova, che fa parte del Comitato promotore di Orientamenti, conferma il proprio supporto all’iniziativa attraverso l’Informagiovani, gli uffici delle nostre Politiche giovanili, dando il proprio apporto nella divulgazione e nella realizzazione anche di interessanti webinar rivolti ai giovani, giovanissimi e ai genitori. In questa edizione estiva, nella tappa dedicata a Genova, abbiamo voluto portare all’attenzione dei ragazzi il contest di Genova Global Goals Award, giunto alla terza edizione, rivolto proprio alle scuole e alle aziende start up sui temi di sostenibilità e Agenda Onu 2030, che si terrà nel prossimo autunno per sensibilizzare le nuove generazioni sull’ambiente e sulle sfide del futuro”.

Studenti e genitori potranno trovare sul sito di riferimento: www.orientamenti.regione.liguria.it materiale utile per approfondire quanto discusso durante l’incontro. Al medesimo indirizzo è possibile prenotarsi per le prossime tappe di Orientamenti Summer a partire da quella di Busalla prevista per, domani, martedì 2 luglio, alle ore 18, all’interno del palazzo comunale.

A margine dell’iniziativa regionale, l’Università degli Studi di Genova ha svolto un proprio workshop di orientamento per la scelta della formazione universitaria che ha coinvolto circa 200 studenti delle scuole superiori.

Questo l’elenco completo dei prossimi eventi di Orientamenti Summer: 2 luglio – Busalla, 4 luglio – Sestri Levante, 8 luglio – La Spezia, 11 luglio – Calizzano, 15 luglio – Genova.

Condividi questo articolo