A Guido Baroni il premio “Armatore/Timoniere dell’anno – Trofeo BPER Banca”

0

il Velista dell’Anno FIV, evento organizzato da Confindustria Nautica in partnership con Federazione Italiana Vela ha celebrato ieri la sua XXX edizione a Genova nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, alla presenza di 280 ospiti, tra autorità, atleti, rappresentanti del settore e della stampa.
La conduzione della cerimonia è stata affidata a Eleonora Cottarelli, giornalista di Sky Sport e Giulio Guazzini giornalista di Rai Sport che, in apertura, hanno invitato sul palco le istituzioni della città e gli organizzatori per il saluto di benvenuto agli ospiti.

Il primo a prendere la parola è stato il Sindaco di Genova Marco Bucci che ha sottolineato: “Genova è onorata di ospitare la trentesima edizione del Velista dell’Anno. Questo riconoscimento non è solo un tributo alle straordinarie capacità nautiche del vincitore, ma anche un omaggio allo spirito indomito, alla passione e alla dedizione che caratterizzano il mondo della vela. Una disciplina che è una straordinaria palestra di vita. Navigare richiede concentrazione, abilità tecnica e una buona dose di coraggio. Ogni uscita in mare è un’occasione per imparare a leggere il vento, a conoscere le correnti e a capire come interagire con gli elementi naturali. Queste esperienze non solo formano eccellenti velisti, ma anche individui capaci di affrontare le sfide della vita con fiducia e determinazione. Siamo orgogliosi di ospitare questo evento che dimostra, ancora una volta, il ruolo di Genova come capitale della vela”. 

Simona Ferro, assessore allo Sport di Regione Liguria, si è così espressa. “Come Assessore allo Sport di Regione Liguria desidero rivolgere il mio caloroso benvenuto a tutti gli ospiti e complimentarmi con quelli che saranno i premiati questa sera. Avere qui stasera a Genova a Palazzo Ducale per il secondo anno consecutivo Campioni di valore mondiale come voi mi inorgoglisce e mi riempie di gioia. Il profondo legame della Liguria con la vela non è certo una novità, solo lo scorso anno abbiamo ospitato qui a Genova il Campionato del Mondo 8 Metri S.I. e l’Ocean Race. In bocca al lupo e buon vento a tutti!”

Tra i premi consegnati anche “Armatore/Timoniere dell’anno – Trofeo BPER Banca”. Sul palco sono saliti Guido Baroni armatore timoniere del Sun Fast 3600 Lunatika, e Massimo Romeo Piparo a sua volta armatore timoniere dell’Italia Yachts 11,98 Guardamago 2. Con loro anche Luigi Zanti, Direttore Regionale della Liguria BPER Banca, main sponsor dell’evento, che ha dichiarato: “BPER Banca è orgogliosa di premiare oggi le eccellenze della vela, sport appassionante che evoca emozioni uniche. Premiamo le punte di diamante di una grande e splendida realtà che coinvolge tantissimi giovani ed esprime valori importanti in cui BPER si riconosce come la collaborazione, il rispetto di tutti, la sostenibilità e la sintonia con l’ambiente, che sono fondamentali per costruire il futuro della nostra società”.

Zanti ha poi proseguito leggendo la motivazione della giuria che ha assegnato il premio Armatore/Timoniere dell’anno – Trofeo BIPER Banca: “passione, costanza e determinazione lo hanno spinto fino a raggiungere risultati di eccellenza assoluta…Guido Baroni è l’Armatore Timoniere dell’Anno 2023 – Trofeo BPER Banca.”

Condividi questo articolo