Con la carica dei 2000 alle Olimpiadi delle scuole si apre al Porto Antico la 20^ Festa dello Sport

0

 

Sarà la carica dei duemila partecipanti alle Olimpiadi delle scuole ad aprire domani al Porto Antico di Genova la ventesima edizione della Festa dello Sport. Dopo le “anteprime” di oggi, la Baby Maratona e, in serata, il 25° Galà delle Stelle nello Sport, la Festa prende ufficialmente il via con 100 classi provenienti da tutta la Liguria che si cimenteranno in mattinata nelle più svariate discipline e subito dopo le gare, sul palco Mandraccio alle 12:20,  si svolgerà la premiazione di tutti i piccoli atleti, alla presenza degli assessori allo Sport del Comune di Genova e della Regione Liguria. Alessandra Bianchi e Simona Ferro, del presidente di Porto Antico di Genova Mauro Ferrando, del presidente di Coni Liguria Antonio Micillo, del coordinatore ligure di Sport e Salute Michela Carfagna e del campione di motociclismo Christian Gamarino.

 

Non poteva esserci apertura più appropriata per celebrare Les Jeux Olympiques et Paralympiques Paris 2024, che saranno al centro de “Le Village Paris/Genova 2024”, realizzato da Alliance Française de Gênes e Ambasciata di Francia in Italia. Tutta l’area di Calata Gadda verrà trasformata in un inedito villaggio olimpico nel quale si potranno fare giochi, gare e anche quiz, tutto ispirato ai giochi olimpici che si volgeranno quest’anno a Parigi.

Alla Festa ci saranno anche le “mascotte” delle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026, gli ermellini Tina e Milo, in una sorta di gemellaggio con Lupo di Mare, la mascotte ufficiale di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport.

Già nella prima delle tre giornate, venerdì 24 maggio, sarà possibile per tutti cimentarsi  in tutte le  discipline presenti e si aprirà ufficialmente il programma degli eventi sui vari palchi della Festa, in piazzale Mandraccio, in Piazza delle Feste, sul Palco Fitness, sull’Isola delle Chiatte, sui vari campi e nei vari stand…

Ecco il programma della giornata di venerdì 24:

ORE 9.00        Olimpiade delle Scuole

ORE 11.00      Seminario “Lo Sport per il benessere mentale” – Casa UISP modulo 8 Magazzini del Cotone

ORE 12.00      Genova 2024 incontra Milano-Cortina 2026: gemellaggio delle Mascotte – Piazzale Mandraccio

ORE 12.20      Premiazione Olimpiade delle Scuole e Inaugurazione Festa – Palco Mandraccio

ORE 14.00      “Lo Sport chiama a raccolta”. Presentazione del progetto Corepla – Stand Amiu – Piazzale Mandraccio

ORE 15.00      Presentazione francobollo e annullo filatelico Genova 2024 Calata Falcone  Borsellino presso il Punto Informazioni IAT del Comune di Genova

ORE 15.00      Quiz interattivo sulla storia dei giochi olimpici e paralimpici – Le Village, Calata Gadda

ORE 15.00      “Primi Calci”: torneo Figc Sgs – Piazza Caricamento

ORE 15.00      “Torball” con Panathlon Club Genova Levante – Area Decathlon

ORE 18.00      Rookies: 15 anni di baseball a Genova – Piazza delle Feste

ORE 18.00      Quiz interattivo sulla storia dei giochi olimpici e paralimpici – Le Village, Calata Gadda

ORE 20.00      World Football FreeStyle Contest Genova 2024 – Palco Mandraccio

ORE 21.00      Rassegna Nazionale Città in Danza – Piazza delle Feste

 

Organizzata da Porto Antico di Genova Spa e Stelle nello Sport la Festa dello Sport celebra quest’anno i suoi 20 anni presentandosi più grande e più ricca di sempre: saranno presenti ben 132 differenti attività, tutte come sempre completamente gratuite e assistite da istruttori e insegnanti, distribuite in una superficie complessiva di oltre 140.000 metri quadrati.

La manifestazione ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri di Regione Liguria, Comune di Genova, Sport e Salute, Coni, Cip e Ufficio Scolastico regionale per la Liguria, oltre alla storica collaborazione di Uisp e Consorzio Sociale Agorà. Fondamentale come sempre la sinergia con oltre 200 tra Associazioni ed Enti sportivi, con la presenza di tecnici e istruttori qualificati e tante “stelle sportive” pronte a incontrare e giocare con i giovani.

SOLIDARIETÀ

È come sempre uno dei valori portanti della Festa dello Sport che rinnova la propria missione a sostegno della Fondazione Gigi Ghirotti con la tradizionale raccolta fondi e diverse iniziative a supporto della “storica” realtà, fondata e presieduta dal Prof. Franco Henriquet, che festeggia il suo 40° anno di attività. Tutti i partecipanti possono acquistare presso lo stand di Stelle nello Sport un biglietto della Lotteria per la Ghirotti (5 euro) con in palio una magnifica crociera nel Mediterraneo per due persone a bordo di Msc World Europa.

 

BASKO MAIN SPONSOR

La Festa dello Sport può contare quest’anno sul sostegno di BASKO che, in qualità di MAIN SPONSOR, ha lanciato per l’occasione la speciale iniziativa “BASKO IN FESTA PER LO SPORT” che prevede premi per le Associazioni Sportive Dilettantesche e organizzerà sabato (ore 16,30) una gustosa merenda per tutti i bambini.

Sono partner ufficiali della Festa dello Sport Amiu, Decathlon, Latte Tigullio, Synlab.

GOLD SPONSOR DI STELLE NELLO SPORT

Al fianco di Stelle nello Sport, sostengono la Festa dello Sport Fondazione Carige, Erg, Bper, Iren Luce Gas e Servizi, Montallegro, Eco Eridania, Cambiaso Risso, MSC, Psa Italy e Novelli 1934.

Condividi questo articolo