Una Festa dello Sport sempre più acquatica

0

Le discipline acquatiche, per tradizione, sono tra le più gettonate alla Festa dello Sport nel 2024 in programma al Porto Antico di Genova dal 24 al 26 maggio. Appuntamento in calata Mandraccio con una speciale arena dedicata alla Vela e al Canottaggio.
La I-Zona FIV sarà presente con il simulatore per le prove a terra e con numerose imbarcazioni per far provare la magia di questa disciplina nella suggestiva porzione d’acqua tra il Bigo e la Bolla di Renzo Piano.

In questa speciale arena, Rowing Club Genovese ed Elpis Genova proporranno il Canottaggio attraverso i remoergometri e le imbarcazioni da Coastal Rowing. Da sottolineare un sabato speciale con la Jet Ski Therapy, con protagonisti ancora una volta sulla moto d’acqua i campioni di Fabio Incorvaia.

Attenzione poi a Porta Siberia con l’attività Subacquea dei Vigili del Fuoco.  In piazza delle Feste l’attività di apnea subacquea proposta dalla FIPSAS. Novità importante è rappresentata dalla piscina della Rosa dei Venti. Qui sarà possibile, nei pomeriggi di sabato e domenica, provare la Pallanuoto con Andrea Doria, Iren Genova Quinto e US Locatelli Genova. 

Condividi questo articolo