Trofeo Villa Montallegro: plebiscito per Corradino, bene anche Braga e Bavazzano

0

E’ Anita Corradino, vicecampionessa mondiale Giovani di spada con la SSD Cesare Pompilio, la sportiva più applaudita nel Trofeo Villa Montallegro. E’ la sportiva BIG più votata con 4055 voti, davanti alla campionessa italiana di pugilato Michela Braga (Rossetto Boxe – 3623 voti) e alla vogatrice plurimedagliata della Nazionale FICSF Ilaria Bavazzano (Urania – 3260 voti).

I PROFILI

Anita Corradino [Scherma] Spadista, è tesserata per la società schermistica “Cesare Pompilio”. Anita si impone, appena tredicenne, al Gran Premio Giovanissimi di Riccione e nel 2022, a Catania, si laurea campionessa italiana Cadetti. Nel 2023/2024 vanta numerosi podi in Coppa del Mondo e due medaglie, una d’argento e una di bronzo, ai Mondiali Giovani. Prima classificata con 4055 voti.

Michela Braga [Pugilato] Nel 2023 diventa la prima ligure campionessa italiana di boxe nella categoria dei pesi piuma 57 kg. Un titolo riconfermato in estate con la sua palestra Rossetto Boxe e il suo coach Simone Rossetto. Nel gennaio 2024  concorre al titolo mondiale Wbc Silver a Copenhagen e, sul ring della Royal Arena, lotta strenuamente sfiorando il successo. Seconda classificata con 3623 voti.

Ilaria Bavazzano [Canottaggio] Inizia la sua attività al Club Sportivo Urania nel 2011. Vince il suo primo titolo italiano FICSF nel 2012, fino ad arrivare ad oggi ad un bottino di 25 titoli italiani, di cui 12 nella specialità del singolo. Con la Nazionale FICSF, nelle specialità del 4 di punta e del Gozzo, conquista 4 titoli Europei. Eletta migliore atleta dell’anno di categoria per tutti gli anni dal 2014 al 2023. Terza classificata con 3260 voti.

Condividi questo articolo