Salone dell’Orientamento e Career Day alla Spezia

0

L’Università di Genova, in collaborazione con il Comune della Spezia, Promostudi La Sezia, Ufficio Scolastico Regionale Liguria, Confindustria La Spezia e Centri per l’Impiego della Spezia, organizza la sesta edizione del Salone dell’Orientamento ed il Career Day presso il Campus Universitario dell’Università di Genova alla Spezia.

Un’occasione fondamentale per garantire ai ragazzi di orientarsi tra le opportunità offerte nel mondo della formazione, dell’università e del lavoro – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – attraverso incontri, laboratori e risorse informative i giovani avranno la possibilità di trovare ispirazione per la costruzione del proprio futuro. Ringrazio tutti gli Enti coinvolti nell’organizzazione di questa nuova edizione che mi auguro possa essere l’inizio di un percorso soddisfacente per tutti coloro che parteciperanno.”

Questo è un Salone organizzato non solo per gli studenti degli istituti superiori ma anche per i ragazzi più grandi ed è riservato a coloro che desiderano affacciarsi all’Università, ai corsi di ITS (Istruzione tecnica superiore) oppure direttamente al mondo del lavoro. L’iniziativa è ovviamente aperta anche alle famiglie per permettere ai genitori di capire e di aiutare i propri figli nella scelta, giacché le famiglie sono determinanti nelle scelte dei giovani. Sarà anche possibile, per le scuole interessate, partecipare al Salone e alle attività previste nel programma aderendo al Progetto Futuro PNRR “E dopo? Le opportunità post-diploma, dalle professioni ai percorsi di studio” aperto anche agli allievi delle prime e seconde classi delle superiori

https://alternanza-scuola-lavoro.unige.it/offerta_posti_pubblica (offerta #4842)

L’Università di Genova”, spiega la prof.ssa Giulia Pellegri, delegata del Rettore all’Orientamento, al Tutorato e al Placement “è attiva sul territorio con molteplici iniziative volte a consolidare le sinergie tra Scuola, Enti e Università. I PCTO – PNRR PROGETTO FUTURO Transizione Scuola Università (piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) – investimento 1.6 “orientamento attivo nella transizione scuola-università”) fanno parte di un ambizioso progetto di co-progettazione con USR Regionale, dirigenti e docenti delle Scuole, studentesse e studenti in un percorso di crescita e consapevolezza che li accompagnerà ad una scelta futura più responsabile.”

Giovedì 18 aprile e venerdì 19 aprile, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e sabato dalle  9.30 alle 11.00 sarà attivo lo Sportello genitori, presso lo Stand di Ateneo UniGe.

“L’attenzione del Ministero dell’Istruzione e del Merito alle attività di orientamento è confermata anche dall’istituzione di una piattaforma digitale Unica che seguirà studenti e studentesse dal primo ciclo di istruzione all’istruzione post-secondaria e alla formazione-lavoro. Si concretizza – dichiara il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale della Spezia Giulia Crocco – l’idea di un sistema strutturato e coordinato finalizzato a sostenere i giovani, e le loro famiglie, nell’esplorare le diverse opportunità disponibili per favorire scelte consapevoli e orientate a valorizzare i propri talenti e sviluppare nuove competenze”.  

Al Salone dell’Orientamento, nelle giornate del 18 – 19 aprile, sarà presente uno stand di Ateneo dove potranno essere raccolte informazioni su:

  • orientamento agli studi universitari e focus sui corsi di nuova attivazione e nuove lauree professionalizzanti, corsi del Centro del Mare, Scuola Superiore IANUA
  • studiare all’estero, progetto Erasmus+
  • servizi per gli studenti disabili e per studenti con DSA
  • percorsi di alta formazione: dottorati di ricerca, master, scuole di specializzazione, corsi di perfezionamento
  • biblioteche
  • sport e tempo libero

Saranno inoltre presenti le postazioni delle 11 Aree dell’Ateneo con tutti i corsi di laurea offerti, dove sarà possibile incontrare studenti tutor e docenti, ritirare materiale informativo specifico ed acquisire informazioni anche sulle prospettive di occupazione.

Saranno presenti anche la Fondazione ITS La Spezia e la Fondazione RUI che offre opportunità di alloggio nei collegi universitari.

Il programma del salone con le presentazioni dei corsi, i laboratori e workshop di orientamento per la scelta e lo sportello genitori è consultabile alla pagina https://unige.it/openday/laspezia, dove sarà possibile prenotarsi.

 

Si tratta di un Salone in cui è possibile aggiudicarsi anche posti di lavoro, in quanto è previsto un Career day con posizioni aperte presso aziende, che proprio qui faranno dei colloqui per trovare profili idonei a ricoprirle.

Il programma è stato pensato ed organizzato in modo da toccare tutte le possibili opportunità lavorative, collegate al Campus Universitario spezzino, nautica e più in generale blue economy, meccanica e diritto ed economia delle imprese.

 

Il 18 aprile al Career day parteciperanno le seguenti aziende: Azimut-Benetti, CS Naval & Mechanical Design, Eurocolor 2000, Issel Nord, Gruppo Termomeccanica, Jobson Italia, Manpower, Officine Fonderie Patrone, Tarros, Tempor, Termomeccanica Pompe e Turin Tech Group.

 

 

Il 19 aprile parteciperanno le seguenti aziende: Delta Naval Engineering, Hydro Tec, Immobiliare Massari, Intecs Solutions, Leonardo, Randstad, Sanlorenzo, Spezia Calcio, Star7, Thrust, Studio Verme Projects.

 

Anche quest’anno la nostra città è in grado di offrire a studenti, laureati e laureandi un Salone di orientamento 3.0, ovvero su 3 livelli: 1 – orientamento universitario, 2 – orientamento agli ITS e 3 – Career Day aperto a tutta la cittadinanza. Chi si orienta nel modo corretto ha le idee più chiare su quale sia la realtà – formativa o lavorativa – che li aspetta al termine del proprio ciclo di studi. Per questo anche quest’anno sarà presente al Salone la Rete per il Lavoro e lo Sportello Infolavoro per aiutare i ragazzi nel capire quali sono i settori dove c’è più richiesta di lavoro” dichiara l’assessore all’Università, Formazione e Lavoro del Comune della Spezia Patrizia Saccone.

Tutti gli stand saranno visitabili il 18 e 19 aprile dalle 9.00 alle 17.00, il 20 aprile dalle 9.00 alle 13.00

Il Career Day si svolgerà nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 aprile, dalle 9.30 alle 17.00.

Sarà presente una postazione del Career Service di Ateneo dove sarà possibile ricevere tutte le informazioni relative ai servizi di orientamento al lavoro e placement.

Saranno inoltre presenti, con una postazione informativa, lo Sportello Infolavoro del Comune della Spezia, i Centri per l’Impiego della Spezia, Confindustria La Spezia e i soggetti della Rete per il lavoro: Confartigianato, Cisita Formazione Superiore, Formimpresa, Scuola Nazionale Trasporti e le Agenzie per il lavoro Gi Group, Manpower, Randstad, Synergie, Tempor e Thrust.

Saranno due giorni molto importanti quelli del 18 e del 19 aprile alla Spezia dove il nostro Centro per l’Impiego  sarà presente con una postazione e durante i quali migliaia di giovani potranno confrontarsi con le tante aziende di diversi settori presenti: il Salone dell’Orientamento e il Carreer Day sono strumenti che Regione Liguria mette periodicamente a disposizione di chi è in cerca della propria strada professionale e di chi cerca lavoro – afferma l’assessore regionale al Lavoro e Politiche attive dell’occupazione Augusto Sartori – La Liguria è in crescita dal punto vista occupazionale: secondo l’Istat, infatti, nel 2023 gli occupati sono cresciuti del 2,7% rispetto al 2022 in maniera superiore a quella italiana (+2,1%) e a quella del Nord Ovest (+1,6%). Nel corso dell’anno passato si è registrato invece un forte calo (-23,3% rispetto al 2022) dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non lavorano e non sono impegnati in corsi di formazione. Le politiche attuate da questa amministrazione regionale si stanno dunque confermando efficaci e vincenti”.

Nel corso dell’evento, diplomati, studenti, laureandi e laureati potranno incontrare i rappresentanti delle aziende partecipanti, fare brevi colloqui conoscitivi e consegnare il proprio CV. Avranno inoltre l’opportunità di esplorare alcune figure professionali e, grazie a testimonianze reali, comprendere i ruoli, le competenze richieste e le prospettive di carriera.

L’interesse del comparto industriale spezzino verso questa iniziativa è confermato dall’adesione al Carrer Day, anche quest’anno, delle più importanti realtà produttive locali della nautica, della meccanica e della logistica. Il Campus universitario della Spezia vanta un tasso di occupazione dei propri laureati del 90% a testimonianza di quanto sia essenziale favorire la crescita di una realtà formativa pienamente allineata con le esigenze occupazioni del Territorio” dichiara il Presidente di Confindustria La Spezia Mario Gerini.

Un altro elemento centrale delle due giornate è il ricco programma di laboratori di orientamento al lavoro a cura di alcuni degli Enti partner dell’iniziativa, ossia Career Service di UniGe, Comune della Spezia – Rete per il lavoro, Regione Liguria – Centri per l’Impiego della Spezia, Camera di Commercio della Spezia e Provincia della Spezia – Centro Europe Direct. L’obiettivo è quello fornire agli studenti una panoramica dettagliata sulle competenze e le conoscenze necessarie per entrare con successo nel mondo del lavoro, offrire consigli pratici su come affrontare i primi colloqui di lavoro, redigere un curriculum vitae efficace, capire quali sono le professioni più ricercate e i trend del futuro, oltreché descrivere tutti i servizi territoriali e di UniGe a disposizione.

Programmi, prenotazioni e informazioni disponibili alla pagina:

https://unige.it/lavoro/studenti/eventi/careerday-la-spezia

Tutti i giovani partecipanti potranno ricevere un attestato di presenza presso lo stand di Ateneo.

Condividi questo articolo