A Giulio Ivaldi uno speciale Oscar di Stelle nello Sport

0

L’organizzazione di una manifestazione dai numeri imponenti, con quasi 2000 persone tra atleti tecnici e staff, oltre 3000 con genitori e accompagnatori, e, allo stesso tempo, di grande qualità.
Il ritorno del Torneo delle Regioni a Genova e in Liguria, con il capoluogo ligure Capitale Europea dello Sport 2024, è frutto del grande impegno istituzionale, e non solo, di Giulio Ivaldi, diventato in questo quadriennio vicepresidente nazionale della Lega Dilettanti dopo aver assunto nel 2016 la presidenza regionale. Un impegno nel Calcio che affonda le radici lontano nel tempo, riconosciuto da Stelle nello Sport proprio in occasione della cena di gala all’Acquario di Genova.

L’Oscar, annunciato sul palco a sorpresa dal vicepresidente LND Liguria Giovanni Pampana, è stato consegnato dagli assessori allo sport Simona Ferro (Regione Liguria) e Alessandra Bianchi (Comune di Genova), dal presidente nazionale LND Giancarlo Abete, dal consigliere regionale Stefano Balleari e dal presidente Coni Liguria Antonio Micillo.

Condividi questo articolo