BPER Banca e Rari Nantes Savona: una partnership che cresce e si rinnova

0

La storica partnership che ha accompagnato negli ultimi decenni i successi dei colori biancorossi oggi si rinnova e si arricchisce di nuovi progetti. Prosegue così una storia di valori condivisi e di attenzione al territorio che accomuna la Rari Nantes e BPER, contribuendo alla crescita educativa di tante generazioni di ragazze e ragazzi. Impegno che trova ulteriore slancio anche grazie a una nuova iniziativa congiunta ‘we love sport’, pensata per tutti gli atleti iscritti alla società, le loro famiglie e in generale per tutti i tifosi.

L’inconfondibile logo biancorosso della società verrà infatti stampato su una carta prepagata, dalla grafica molto accattivante, che potrà richiesta gratuitamente  in tutte le filiali BPER di Savona.  Una novità che consentirà a tutti i simpatizzanti di avere la Rari sempre con sé, non solo nel cuore, e un modo per testimoniare l’attaccamento ai colori sociali.

“La Rari Nantes da sempre si identifica con la città e col territorio savonese e siamo orgogliosi di averla accompagnata nel percorso che l’ha portata a diventare un’eccellenza a livello nazionale – commenta   il Direttore Regionale Liguria di BPER Banca, Luigi Zanti Con questa partnership virtuosa abbiamo contribuito a fare della società una realtà di prim’ordine non solo sportiva ma anche aggregativa e sociale. La volontà di costruire insieme nuovi progetti nasce dalla convinzione che la Rari svolga un ruolo fondamentale nella comunità savonese per la formazione delle nuove generazioni, educandole a valori di lealtà, solidarietà, impegno, rispetto per le persone e per le regole“

“Avere la possibilità di poter collaborare con BPER Banca, terzo gruppo bancario italiano, è per la Rari Nantes Savona un privilegio – afferma Daniele Polti, Presidente della Rari. Essere riusciti a mantenere la Rari Nantes Savona ai massimi livelli della pallanuoto italiana e, dallo scorso anno, anche europeo, ritengo sia una peculiarità anche per chi ci accompagna come partnership. Il tempo ha fatto sì che questa società, in collaborazione con BPER,  sia diventata nuovamente una realtà di primaria importanza e vogliamo tutti quanti far sì che questa possa continuare ad identificarsi con nuovi proponimenti anche verso i giovani, verso le nuove generazioni, facendo si che possano crescere con sani principi per poterli trasmettere a loro volta”.

Condividi questo articolo