Genova nell’Olimpo! Collare d’Oro alla Sportiva Sturla e Francesco Bocciardo

0

Una storia straordinaria celebrata dallo sport italiano! Presso il Foro Italico, la Sportiva Sturla ha ritirato il Collare d’Oro al Merito Sportivo. Il presidente Giorgio Conte e il plurimedagliato azzurro di nuoto per salvamento Lorenzo Omero hanno ricevuto l’onorificenza in diretta nazionale dal Presidente del Coni Giovanni Malagò.

Un riconoscimento atteso dalla Sportiva Sturla, società che nel 2023 compie 103 anni e che prosegue la sua storica opera di promozione dei valori dello sport. Un impegno mai interrotto, messo a dura prova dalle mareggiate che periodicamente colpiscono la sede sociale. La Sportiva Sturla è un grande esempio di resilienza e dal 1920 a oggi può fregiarsi dei grandi risultati agonistici ottenuti: 6 nuotatori presenti a 8 Olimpiadi, lo scudetto nella Pallanuoto nel 1923 e i brillanti traguardi internazionali nel Salvamento, senza dimenticare la crescita dell’attività giovanile nei settori del Nuoto, Nuoto per Salvamento e Pallanuoto, passando per la qualità dei numerosi eventi organizzati: in campo natatorio il Miglio Marino e il Memorial Morena, giunti alla 79a alla 36a edizione, nella Pallanuoto il Trofeo Panarello e nel Nuoto per Salvamento il Memorial Fabio Gardella. Il primo evento della stagione 2024 sarà il tradizionale Cimento dell’Epifania realizzato in collaborazione con Spazzapnea nella mattinata di sabato 6 gennaio.

Premiazione anche per Francesco Bocciardo, ormai abituato alla ribalta di platee nazionali importanti. All’atleta di Fiamme Oro e Nuotatori Genovesi il Collare d’Oro per l’oro nei 200 stile libero vinto ai Mondiali di Manchester. Ad applaudirli il presidente del Coni Antonio Micillo, presente al Foro Italico nelle vesti di consigliere nazionale

Condividi questo articolo