Il ruolo sociale ed educativo dello Sport. La riflessione di Diritto.it

0

Il portale giuridico Diritto.it offre oggi un’attenta riflessione su valore sociale ed educativo dello Sport.

L’analisi parte dalle considerazioni giuridiche fino a giungere al riconoscimento del suo valore sociale-educativo. Dalla Carta Europea dello Sport (Rodi 1992) al ruolo di centralità della pratica sportiva nel processo educativo e formativo del bambino sancito nel 2004.  Nel 2007 viene pubblicato il Libro Bianco sullo Sport dell’Unione Europea, che rappresenta il primo caso in cui l’organismo europeo viene ad occuparsi delle questioni legate allo sport, prestando attenzione al ruolo sociale dello sport. Con il Trattato di Lisbona, anno 2009, l’Unione Europea ha acquisito una competenza specifica nel campo dello sport.

Si arriva alla modifica dell’art. 33 della Costituzione introducendo il nuovo comma “La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività sportiva in tutte le sue forme”.

Clicca qui per leggere l’analisi di Diritto.it

Condividi questo articolo