Festa dello Sport 2023: l’area educational di Stelle nello Sport

0

Da venerdì 19 a domenica 21 maggio, alla Festa dello Sport sarà, come di consueto, presente anche un’area educational dove provare numerose discipline sportive nell’arco delle tre giornate.

Si partirà venerdì con Free Sport ed Eunike insieme dalle 9 alle 14 per proporre giochi sportivi per i bambini delle scuole. Lo spazio sarà dedicato al progetto YAP (young athletes program) di Special Olympics e le attività saranno rivolte a bambini con e senza disabilità. Ritorna, dalle 14 alle 19, la Lanterna Taekwondo del maestro Fabrizio Terrile, pronta a far scoprire una disciplina altamente spettacolare.


Sabato apertura ancora all’insegna del Taekwondo grazie alla presenza della Hwasong del maestro Bruno Cavanna. Dalle 12 alle 14 e dalle 17 alle 19, l’Ardita del presidente Piero Picasso proporrà prima attività di Muay Thai e poi la Gym Boxe. Come nel 2022, il Comitato FIJLKAM Liguria sarà presente con i propri atleti e istruttori per proporre un mix di arti marziali: judo, jujitsu, karate e lotta.

Domenica mattina, dalle 10 alle 12, l’area Stelle nello Sport sarà caratterizzata dalla presenza della Ginnastica Rubattino. Nelle due ore successive, invece, si procede a tutta Scherma con la GenovaScherma del presidente Claudio Baratta. A partire dalle 14, ritorna il Centro Studi Discipline Orientali 2000 del maestro Luca Ghinolfi per proporre attività di wushu, kung fu e presentare anche gli esercizi della salute. Chiusura ancora all’insegna del Taekwondo con la partecipazione della Lanterna Taekwondo. 

Condividi questo articolo