“Milonga per la Gigi Ghirotti” sabato al palazzo della Meridiana

0

Un’intera serata dedicata al tango argentino durante la quale la sala del Cambiaso di palazzo della Meridiana sarà trasformato in una milonga. È l’iniziativa “Milonga per la Gigi Ghirotti” e si terrà sabato 17 settembre a partire dalle 18. 

Protagonista  il gruppo Hyperion Ensemble, una orquesta fama internazionale e apprezzata in tutto il mondo, suonerà in due momenti distinti della serata per il piacere dei partecipanti e per la gioia dei tangueri che avranno la possibilità di ballare sulla musica di uno dei migliori “sextetos” del mondo.

Ma non solo, a scendere in pista anche Edwin Olarte y Vittoria Franchina, che si esibiranno in due tempi: il primo a favore di chi non ha mai avuto modo di accostarsi al tango, il secondo per i veri appassionati e TDJ: Claudia Agrini, e Domingo (Domenico Rizzuto), cureranno invece la musica registrata che allieterà il resto della serata.

il pubblico, tanguero e non taanguero, sarà parte integrante dello spettacolo e chi non ha mai avuto contatti con il mondo del tango avrà l’occasione di avvicinarsi a questo ballo dichiarato dall’Unesco “Patrimonio immateriale dell’umanità”.

Scopo dell’evento è quello di effettuare una raccolta fondi per sostenere le attività della Fondazione Gigi Ghirotti Genova ETS, da sempre una delle associazioni di volontariato più note ed apprezzate della città. Con questo evento, gli organizzatori vogliono aiutare concretamente la Fondazione, devolvendo ad il ricavato della serata, al netto dei soli costi di organizzazione.

Tra gli enti organizzatori: Note dal Cuore  ; ASD Centro Arte Danza e Teatro (CADET) e Associazione Culturale Amici del Tango Argentino

L’Associazione Gigi Ghirotti ringrazia il Comune di Genova e Regione Liguria pe la concessione del patrocinio e in particolar modo il consigliere con delega ai Grandi Eventi che ha dichiarato: «Ringrazio a nome della nostra amministrazione le associazioni organizzatrici di una serata speciale che coniuga solidarietà, attraverso la raccolta fondi per l’associazione Gigi Ghirotti, è l’intrattenimento con il tango, un ballo che va oltre la dimensione artistica e sfocia nella sfera del linguaggio, tanto da essere stato dichiarato bene immateriale dell’Umanità Unesco. Come il tango comunica e unisce, così nella solidarietà di un piccolo gesto di donazione ognuno di noi può trasformarsi in un importante sostegno al ruolo di assistenza ai più fragili, nella malattia e nei momenti più bui della vita, svolto fin dagli anni Ottanta dalla Gigi Ghirotti grazie al grande impegno del professor Henriquet».

Condividi questo articolo