A Carlotta Gilli il Premio internazionale dello sport-Cristoforo Colombo

0
147
Tokyo (JPN) 26 agosto 2021 Paralimpiadi Tokyo 2020 Nuoto GILLI Argento 100 dorso S13 femminile foto di Simone Ferraro / Bizzi Team / Cip

Come ogni anno, il 12 ottobre Genova celebra il suo illustre concittadino con una giornata che, oltre a ricordare la figura di Colombo e la scoperta dell’America, vuole testimoniare la riconoscenza verso coloro che maggiormente hanno contribuito a tenere alto il nome della città in Italia e all’estero.

Sarà Carlotta Gilli a ricevere dalle mani del Sindaco Marco Bucci il Premio internazionale dello Sport. Vent’anni, torinese classe 2001, Carlotta è  detentrice di 7 record del mondo in vasca lunga, 4 record del mondo in vasca corta e 2 record Europei in vasca lunga, uno continentale in vasca corta e due record paralimpici in vasca lunga. Alle Paralimpiadi di Tokyo, Gilli stupisce il mondo con le sue straordinarie performance. Cinque medaglie! Oro nei 100 farfalla e nei 200 misti, argento nei 400 stile libero e nei 100 dorso, bronzo nei 50 stile libero.

Nata negli Anni ’50, la cerimonia colombiana è anche un’occasione per accendere i fari su Genova e sulla Liguria. L’appuntamento è domani alle 17.30 nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale dove si svolge la tradizionale celebrazione, condotta dalla speaker di Radio 105, la genovese Valeria Oliveri, e alla quale partecipano il sindaco Marco Bucci, il prefetto Renato Franceschelli, e – in rappresentanza della presidenza del Senato e della presidenza della Camera dei Deputati – il senatore Francesco La Forgia e il deputato Luca Pastorino.

 

Condividi questo articolo