Settima settimana Asta con Masiello, Yoshida, Vignali e Paolucci

0
336

Su CharityStars la settima sessione dell’Asta di Stelle nello Sport vede protagonisti altri quattro giocatori, con le rispettive maglie ufficiali autografate, in forza a Genoa, Sampdoria, Spezia e Virtus Entella.

Questa iniziativa benefica rientra tra le attività di Charity che dal 2006 consente, ogni anno, di fornire un importante aiuto alla Gigi Ghirotti onlus del prof. Franco Henriquet per l’assistenza socio-sanitaria di persone con malattie inguaribili che necessitano di cure palliative: a domicilio e in due hospice.

Andrea Masiello, 35 anni, è l’elemento di esperienza per la difesa del Genoa di Ballardini. Rossoblù dal gennaio 2020, dopo 10 anni di Atalanta, il centrale difensivo viareggino fornisce il suo importante contributo anche nella delicata sfida interna con il Benevento: senso della posizione e giocata d’anticipo sono alcune delle sue migliori doti evidenziate anche nel confronto con i migliori attaccanti della serie A.

Anche Maya Yoshida arriva a Genova nel gennaio 2020. Esordisce l’8 marzo nel successo per 2-1 contro l’Hellas Verona e, alla ripresa in estate dopo lo stop imposto dal Covid-19, poi diventa titolare nelle sfide più importanti per il conseguimento della salvezza. Il 24 gennaio 2021 va a segno per la prima volta in Italia nel successo esterno contro il Parma.

Luca Vignali cresce nel settore giovanile dello Spezia, nel 2015 viene aggregato alla prima squadra e il 1º febbraio 2016 esordisce (con gol) contro la Salernitana. Con lo Spezia, dopo una breve parentesi in prestito, raggiunge la promozione in serie A ed è protagonista, nella partita di ritorno contro il Frosinone, di un provvidenziale salvataggio su Matteo Ardemagni. Esordisce in A il 21 novembre 2020 in occasione del pareggio per 0-0 contro l’Atalanta.

Oltre 400 presenze complessive con i club e le 100 con l’Entella per il centrocampista Andrea Paolucci cresciuto nelle giovanili del Pescara. A Chiavari diventa un punto di riferimento in mediana ed è uno dei protagonisti del ritorno in serie B nella primavera del 2019.

L’Asta di Stelle nello Sport, su CharityStars, si avvale della preziosa collaborazione di Genoa, Sampdoria, Spezia ed Entella ed è patrocinata Regione Liguria e Comune di Genova, sotto l’egida di Coni, Cip e Ussi.

Condividi questo articolo