Lo splendido gesto salva-vita di Maurizio Gerini

0
273

Maurizio Gerini è alla sua quarta partecipazione alla Dakar. A fine settembre, sul palco del 21° Galà delle Stelle, il pilota di Chiusanico aveva ricevuto il nostro Oscar in quanto pilota più votato nel Trofeo Primocanale Motori.
Ieri, in Arabia Saudita nel corso della quarta tappa della classicissima sulle 2 ruote, si è reso protagonista di un gesto straordinario. Incurante di tempi e posizioni, Gerini ha soccorso Chunchunguppe Shivanskankar Santosh, rimasto a terra a causa di una brutta caduta patita lungo un tortuoso tratto di percorso.

Con Gerini, attivo immediatamente per la chiamata dell’elisoccorso, anche l’olandese Paul Spierings per la rianimazione cardiopolmonare. All’ospedale di Riad, l’indiano è stato posto in coma farmacologico per evitare complicazioni a seguito  del riscontrato trauma cranico.

A Gerini va l’applauso più sincero e convinto dell’intera comunità sportiva ligure e di Stelle nello Sport, felice di averlo premiato nel settembre scorso. Un gesto di straordinario altruismo, di amicizia, di fairplay. Un atto, una vita salvata, che vale più di cento vittorie. Bravo, Maurizio!