Inaugurata “LavAmi” al Gaslini con TuttiperAtta ed EcoEridania

0
505

E’ stata inaugurata mercoledì 21 ottobre “LavAmi”, la nuova lavanderia a disposizione delle famiglie dei bambini ricoverati nei reparti di Oncologia, Ematologia e Nefrologia dell’Ospedale Gaslini di Genova un nuovo locale lavanderia.

Un’iniziativa portata avanti dall’associazione “TuttiperAtta” grazie al prezioso aiuto del Gruppo EcoEridania. Ad inaugurare il nuovo locale è stato il Direttore del Gaslini Paolo Petralia, al fianco di Alessandra Tegaldo e Maurizio Masi, promotori di tutti i progetti di “TuttiperAtta”. Con loro anche Cinzia Cirillo, in rappresentanza del Gruppo EcoEridania, e l’artista internazionale Millo.

Il progetto ha avuto inizio a Natale 2019, durante la serata di Beneficienza del Gruppo EcoEridania, momento in cui l’azienda ha concretizzato il suo appoggio all’associazione Tutti per Atta, dedicata ad Agata, una bambina scomparsa all’età di 3 anni a causa di un Neuroblastoma.

Durante la serata erano stati raccolti 300.000 euro, destinati a progetti locali, nazionali ed internazionali a sostegno delle classi più deboli e della ricerca scientifica, di cui 40.000 euro sono stati devoluti all’associazione TuttiperAtta per il progetto “LavAmi” e per il progetto “Le case di Atta”, inaugurato l’11 giugno 2020, che ha messa a disposizione 3 case vacanza ad Arenzano per ospitare bambini ricoverati all’ospedale Gaslini, affetti da patologie gravi.