Edoardo Stochino: “Sport regala la luce contro il gioco d’azzardo”

0
219

Lo Sport per la lotta alla dipendenza da gioco d’azzardo. E’ il significato della campagna sociale “Questo non è un gioco”, realizzata da Stelle nello Sport in collaborazione con Alisa-Regione Liguria. Tanti i Campioni al nostro fianco per lanciare questo messaggio, tra loro anche il nuotatore Edoardo Stochino. 

“La squadra ti aiuta a superare i momenti di debolezza, esiste un rapporto fondamentale di rispetto, solidarietà e amicizia tra compagni – afferma Stochino – Per il gioco d’azzardo, ci vuole gioco di squadra perché da soli non se ne esce; bisogna avere la forza di guardarsi allo specchio e di dirsi ‘Da solo non ce la faccio’, alzare la mano e chiedere aiuto”.


Non ci vuole la presunzione di potercela fare da soli, ci vuole gioco di squadra. “Ci vuole sportività, anche per essere più forti del sistema: se non si hanno compagni, occorre sapere di poter rivolgersi a una squadra istituzionale competente e di qualità”.

Stochino insiste su un concetto. “Lo sport accoglie nuovi adepti desiderosi di migliorarsi, lo sport regala la luce. Anche quella è una scommessa, semplicemente scommetti su te stesso invece che sul caso”.

Clicca qui per accedere alla pagina della campagna “Questo non è un gioco”