Victoria Baldo: “Quando inizio a pattinare mi sembra di volare”

0
572

Victoria Baldo è la seconda atleta più votata nella categoria Green legata al Trofeo Erg. Una grande soddisfazione in ragione delle migliaia di preferenze ottenute dalla pattinatrice di Andora in forza all’HP Voltri-Mele.

“Inizio a pattinare all’età di tre anni perché mia mamma è stata un’ex atleta del medesimo sport; inizialmente non ero troppo entusiasta ma poco dopo ho capito che poteva iniziare un grande amore tra me e il pattinaggio – afferma Victoria –  E così è stato! A 9 anni ho vinto il primo Trofeo delle Regioni, l’anno successivo di nuovo e nel frattempo mi sono spostata nella società Hp Voltri Mele allenata da Cristina Camisasca e anche quest’anno, a Montebelluna, è arrivato il terzo titolo del Trofeo delle Regioni con mia enorme soddisfazione”. 

Victoria, per quali ragioni consiglieresti a un’amica?
“Ti fa sentire bene fisicamente, mentalmente e tutte le volte che inizi a pattinare ti sembra di volare”.

Cosa ricordi della tua prima gara?
“Una grande emozione e la voglia di fare bene!”

Il momento sportivo più bello?
“Quando ho vinto il primo Trofeo delle Regioni, perché è una gara alla quale ambiscono tutti gli atleti più giovani”.

Qual è il tuo più grande obiettivo?
“Entrare a fare parte della Nazionale Italiana di pattinaggio e poter un giorno partecipare al campionato del mondo. Ho bisogno di essere seguita costantemente dalla mia allenatrice che osserva i miei esercizi nei minimi particolari alla ricerca della perfezione”.

Cosa contraddistingue la HP Voltri Mele?
“Sia i dirigenti che gli allenatori credono in me e so che farebbero qualsiasi cosa per permettermi di raggiungere i miei sogni”

Oltre al Pattinaggio, Victoria non ha altri hobby “perché lo sport è la scuola assorbono quasi la totalità del mio tempo. Nel pochissimo tempo che mi resta mi piace andare al cinema o fare shopping con le mie amiche”.