Elisa Casanova all’IC Teglia: “Seguite le vostre passioni sportive, vi porteranno lontano”

0
735

Bell’atmosfera questo pomeriggio durante la quarta tappa del progetto “Una Classe di Valori”. E’ Elisa Casanova, su invito della maestra Laura Vitali, la testimonial che in videoconferenza incontra gli studenti di quinta elementare A e B della Scuola Elsa Morante. Domande ben articolate, relative a una lunga carriera agonistica, terminata a 43 anni prima di diventare presidente della Nuotatori Genovesi, e anche alle peculiarità della pallanuoto.

“Due giorni senza cloro non si può stare”: è il pensiero di Elisa per inquadrare la propria passione. “Scegliete la Pallanuoto perché il valore degli sport di squadra è grande: indipendentemente da questo, è importante fare sport alla vostra età e magari quello che oggi è un gioco in futuro potrà esser un progetto agonistico”.

Gli inizi ad Albenga e il contributo dei genitori con la mamma in piedi già alle 5 del mattino per far fronte alle esigenze di due pallanuotisti e una nuotatrice.  Si, perché prima di vincere gli Europei, due scudetti, partecipare a due Olimpiadi e vincere coppe Italia e internazionali, Elisa inizia dal Nuoto alla Sportiva Sturla. “Aggiungo che si può far sport ad alto livello e studiare” dice ancora la Casanova, laureata in Economia e Commercio. Un simbolo di longevità e di sport pulito. 

“Un ringraziamento particolare ad Elisa Casanova e Marco Callai per essersi sintonizzati con i nostri ragazzi trasmettendo messaggi positivi e valori sani legati al mondo sportivo. Vi sentiamo vicino e uniti nella promozione di importanti messaggi per i giovani atleti della nostra scuola. Dalla scuola Morante un saluto affettuoso e un arrivederci”. E’ il messaggio inviato dalla coordinatrice di plesso Antonella Esposito.