Italmatch Chemicals vicino alla comunità dello Sport

0
47

Italmatch Chemicals, gruppo chimico internazionale con sede generale a Genova, è anche quest’anno partner del progetto Stelle nello Sport, nel suo 21° anno di attività. Una partnership che si basa sul comune intento di promuovere i valori che lo sport sa trasmettere alle nuove generazioni.
“Italmatch Chemicals Group da sempre ripone grande attenzione alle comunità e territori in cui il gruppo è presente ed opera, sostenendo da sempre numerose iniziative a sfondo sociale, culturale e sportivo”, spiega Maurizio Turci, General Manager Corporate e Group CFO di Italmatch. “Negli anni il gruppo ha promosso e partecipato a numerosi progetti a favore di realtà locali, sostenendo in particolare attività volte a promuovere la cultura dello sport soprattutto tra i giovani e i giovanissimi. Nei giorni di Pasqua ad esempio, a Spoleto, città in cui Italmatch è nata e dove si trova il suo più antico stabilimento, si tiene ogni anno una nuova edizione dell’Italmatch Cup, torneo annuale che riunisce le giovanili di primarie squadre del calcio italiano, che sfidano le dilettanti del territorio umbro”.

Gli obiettivi di Stelle nello Sport, fin dalla sua costituzione, sono quelli di diffondere i valori dello sport ad una fascia sempre maggiore di popolazione, con particolare attenzione ai giovani e nelle scuole; sostenere le società sportive della Liguria con un riguardo speciale alle discipline mediaticamente meno fortunate; celebrare gli sportivi liguri e aiutare Federazioni e Società nell’organizzazione e promozione degli eventi sul territorio; aiutare e promuovere progetti sociali locali. In questi valori si ritrova anche Italmatch.

Fondato nel 1997, Italmatch Chemicals è un innovativo gruppo chimico internazionale specializzato nella produzione e commercializzazione di additivi per oli lubrificanti, trattamento acque e oil & gas e plastica, con un’ampia gamma produttiva in grado di soddisfare le applicazioni più esigenti, compreso il Personal Care. Il Gruppo genera un fatturato pro‐forma di oltre 600 milioni di euro circa e opera attraverso 7 stabilimenti produttivi in Europa (Italia, Spagna, Germania e Regno Unito), 5 nella regione Asia Pacifica (Giappone, Cina e India), 6 in Nord America (Stati Uniti) e filiali di vendita/distribuzione in Brasile, Belgio, Cina, Giappone, India, Polonia, Singapore e Stati Uniti, impiegando complessivamente oltre 1.000 addetti in tutto il mondo.