L’impegno di Basko: “Noi ci siamo. Questo è sicuro!”

0
487

Più che mai in questo momento di difficoltà il servizio di Basko in Liguria è essenziale e prezioso. Un impegno reso possibile grazie a tutte le Donne e agli Uomini Basko che rendono tutto questo possibile ogni giorno!

“Se apriamo come sempre, se gli scaffali sono riforniti, se i prodotti sono freschi, se le offerte ci sono come al solito, se i nostri servizi di consegna continuano a funzionare, se alla casse siete accolti con lo stesso sorriso – magari solo un po’ più stanco – lo dobbiamo esclusivamente alle nostre Persone”, si legge sulla pagina facebook di Basko. “Uomini e donne che si impegnano sino in fondo, al loro meglio, in questi momenti di emergenza per dire con il loro lavoro… <Noi ci siamo, questo è sicuro>. Grazie di cuore a tutte le Donne e agli Uomini Basko che rendono tutto questo possibile ogni giorno!”

Nata nel 1987, l’insegna Basko è di proprietà del Gruppo Sogegross, che si contraddistingue tra i primi operatori della grande distribuzione organizzata in Italia.
Basko rappresenta il core business del Gruppo Sogegross, sia per fatturato sia per la propria filosofia innovativa di massima attenzione al cliente e personalizzazione del servizio. Da sempre, la mission dell’azienda è quella di unire l’esperienza nella selezione dei prodotti alla capacità del saper fare, nel rispetto del pensiero dei clienti, per costruire un’offerta eccellente. Nel corso degli anni ‘90, Basko ha consolidato la sua presenza in Liguria e ampliato la propria presenza al di fuori dei confini regionali fino a comprendere 60 punti vendita e impiegare circa 1.500 collaboratori. I supermercati Basko sono presenti in Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia.
Innovazione, attenzione alle necessità di un cliente sempre più consapevole ed esigente: è in questa prospettiva che si pongono numerose iniziative di Basko. L’insegna ha introdotto negli anni importanti novità nell’ambito della distribuzione, proponendo soluzioni originali e innovative: tra il 1991 e il 1992, Basko può vantare, tra i primi a livello nazionale, la vendita dei prodotti ortofrutticoli sfusi e lancia, prima in Italia, la formula “Night and Day”, che prevede l’orario continuato dal lunedì al venerdì fino alle ore 22, con apertura nel weekend. Nel 1994 sono allestite nei punti vendita le prime pescherie, in cui Basko – in controtendenza rispetto ad altre insegne della GDO – ha deciso di vendere solo ed esclusivamente pesce fresco (mai decongelato).
L’insegna garantisce prodotti freschi e di ottima qualità, un ambiente accogliente e un rapporto con il personale improntato alla massima fiducia, valorizzando l’innovazione nei servizi e la dinamicità dell’offerta commerciale. Nel 2018, con le aperture dei punti vendita di Alessandria e Genova Cornigliano, Basko presenta un nuovo format di supermercato, che mette al centro estetica e soprattutto funzionalità, all’insegna di un approccio innovativo, coerente con la propria mission di eccellenza sul territorio.
A disposizione dei Clienti la carta fedeltà Prima Card, strumento di fidelizzazione e dialogo con il cliente che consente a Basko di soddisfare desideri e preferenze del consumatore, calibrando le offerte e le promozioni con un elevato livello di personalizzazione. Come dimostrazione di un’attenzione particolare che l’insegna dedica ai propri clienti senior, due anni dopo viene istituita Prima Card 60, dedicata esclusivamente agli over 60. Nell’ottobre 2010 viene distribuita Prima Card 65, la nuova edizione della carta fedeltà con servizi e vantaggi dedicati agli over 65.
A oggi, sono stati oltre 300.000 i clienti che hanno utilizzato le carte fedeltà dell’insegna, di cui oltre 30.000 in uso dal 1999.
Tra le attività a favore dei possessori di Prima Card, l’iniziativa Borsellino prevede che nell’arco di un mese, acquistando i prodotti evidenziati, il cliente possa accumulare sulla propria Prima Card sconti a valore che si sommano per ogni spesa effettuata. Il valore accumulato sulla card può essere utilizzato nell’ultima settimana di ogni mese, a partire dal 23 fino all’ultimo giorno del mese, come sconto a valore senza soglie o limiti di spesa.
Da gennaio 2014 tutti i punti vendita Basko dispongono dell’innovativo totem IoSconto, dispositivo posizionato all’ingresso di ogni supermercato che consente, passando la propria Prima Card davanti allo scanner, di stampare immediatamente una selezione di buoni sconto da presentare in cassa al momento del pagamento.
Al 2003 risale la realizzazione del portale e-commerce www.basko.it tra i primi a livello nazionale che consente di fare i propri acquisti da casa con il massimo della comodità e la garanzia della freschezza e qualità dei prodotti. Il sito e-commerce www.basko.it, consente di ricevere i propri acquisti a casa, nel giorno e all’orario prescelto con la possibilità di ricevere la sera quanto ordinato al mattino.
Con un’interfaccia semplice e intuitiva, il sito consente ampie possibilità di interazione per un servizio totalmente personalizzato.Il servizio di e-commerce offre ai clienti over 65 e alle persone disabili il servizio aggiuntivo di spesa via telefono, attraverso il numero verde 800.16.88.14 oltre all’azzeramento del costo di consegna. Le consegne, vengono svolte dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 22 ed il pagamento può avvenire direttamente online oppure alla consegna con bancomat o carta di credito.
Il servizio è attivo nella città di Genova e nelle riviere di Levante (fino a Lavagna) e di Ponente (fino ad Albisola).
Nel 2017 un rinnovamento totale del sito ha permesso di semplificare e ottimizzare l’esperienza di spesa online. Oggi Basko permette agli utenti di ordinare la spesa tramite il sito o anche via app dedicata, e di scegliere fra tre modalità di ritiro: Casa (classico home delivery); Negozio (con ritiro all’ingresso del supermercato o nei parcheggi riservati dei negozi); Locker (presso il cavalcavia Carlo Negri di Genova Nervi).