“Doniamo cantando” per l’Ospedale San Paolo alla Festa dello Sport 2019

0
185

“ Doniamo cantando” è il progetto di continuità della scuola primaria A Baodo e della scuola secondaria Risso di Celle Ligure  a cura della docente Valentina Caprioli. 

Premessa. Nel 2009 nasce una rete di musicisti, medici, volontari, chiamata “Donatori di musica” con una proposta che scaturisce dalla consapevolezza dell’importanza che la musica riveste nei momenti più critici della vita.

Gian Andrea Ludovici, grandissimo critico musicale, direttore artistico dell’etichetta Ars di Monaco di Baviera e autore di un famoso trattato di storia della musica, è un forte sostenitore dell’importanza dell’esperienza emotiva e umana dell’ascolto della musica dal vivo nelle strutture ospedaliere, ravvisando in questa esperienza un momento in cui il mondo esterno si inserisce tra le ombre della malattia portando attimi di normalità in una quotidianità spezzata.

Questo sogno  prende proprio mentre Gian Andrea affronta il suo ultimo viaggio con la malattia. Nel 2008, si spegne a soli 47 anni.

Dal suo pensiero nasce il progetto “Doniamo Cantando” della scuola primaria e secondaria di Celle Ligure, un progetto che cerca di portare armonia fra medicina, malattia e vita e  sensibilizza i ragazzi verso una realtà che si tende a oscurare per protezione, invitandoli invece a inserirsi per colmare la lacerazione del vissuto del malato e dei suoi familiari.

La realizzazione di questo progetto  si attua in due diverse modalità: quella concertistica e quella di donazione materiale.

L’aspetto concertistico prevede eventi corali in reparto con canti a tema: brani tratti dal repertorio di Walt Disney, dello Zecchino d’ Oro o semplicemente su tematiche riguardanti l’amicizia e l’integrazione sociale.

Il secondo aspetto, quello che riguarda la donazione materiale nei confronti dell’ospedale, si attua mediante la realizzazione di una canzone inedita dal titolo

“ Più forte di prima” il cui testo è realizzato dai bambini delle classi quinte, la linea melodica è composta dal pianista Alessandro Cadili. La realizzazione del video vede la partecipazione della scuola primaria e di quella secondaria.

Il debutto ufficiale della canzone avviene, in mattinata, proprio sabato 25 maggio durante la Festa dello Sport grazie alla collaborazione con il progetto “ Stelle nello Sport” condotta dal giornalista Michele Corti e, alla sera, durante lo spettacolo conclusivo della “Settimana dell’infanzia” organizzato dall’associazione Cresci.

L’inedito è inserito su Spotify e vari Digital Stores. Ecco il video monetizzabile per donare i proventi delle visualizzazioni all’ospedale San Paolo.