Grande successo per il progetto “Il Panathlon incontra la scuola” a Genova

0
119

Il rapporto tra Panathlon e Stelle nello Sport, anche nel 2019, è caratterizzato da grande collaborazione. Il Panathlon è ente patrocinatore ed è al fianco, in particolare, dei progetti scolastici: da “Una Classe di Valori” a “Il Bello dello Sport”, con attenzione del Panathlon Genova 1952 al Premio Nicali-Iren, in ricordo dello storico presidente del Coni Genova. 

Stelle nello Sport e Panathlon Genova 1952 affiancano anche il MIUR e l’ufficio di educazione fisica per tutti gli appuntamenti legati ai Giochi Sportivi Studenteschi.

Venerdì 24 maggio sul palco di “Festa dello Sport” al Porto Antico di Genova, si è tenuto l’atto conclusivo del progetto nazionale sostenuto da CONI in collaborazione con MIUR “il Panathlon incontra la scuola” con la premiazione dei campioni provinciali studenteschi degli istituti secondari di secondo grado con una speciale pergamena.

Grande successo di numeri e presenze per la Città Metropolitana di Genova dove è stato raggiunto un record di premiazioni grazie alla stretta collaborazione tra i vari enti coinvolti. Il PC Genova 1952 con il Presidente Giorgio Guerello, il Segretario Maurizio Daccà, il Consiglio Direttivo ed il Coordinatore del Progetto Roberto Valle, CONI Liguria con il Presidente Antonio Micillo ed il Delegato Genova Rino Zappalà, USR Liguria con il coordinatore di ed. Fisica Pierpaolo Varaldo, Stelle nello Sport con Michele Corti e Marco Callai.

Ringrazio Panathlon Genova 1952 per avermi affidato l’incarico di coordinare questo ambizioso progetto” le parole di un raggiante Roberto Valle a fine premiazione “è stata un’esperienza entusiasmante che ha dimostrato come i risultati positivi siano garantiti quando c’è collaborazione fattiva da parte di tutti i soggetti coinvolti. Abbiamo presenziato alle finali provinciali studentesche portando con noi i valori che caratterizzano il Club, uno su tutti quello del fair play, ed abbiamo poi premiato moltissime ragazze e moltissimi ragazzi. Possiamo affermare con orgoglio che Genova, se vuole, sa essere seconda a nessuno”.

Per quanto riguarda i numeri del progetto a Genova:

 

22 le discipline coinvolte con altrettante finali provinciali

29 gli istituti superiori che hanno portato i propri studenti a vincere un titolo

321 i campioni provinciali studenteschi (individuali e di squadra) che hanno ricevuto una pergamena personalizzata