Eco Eridania in campo per Diego

0
268

Un lunedì mattina speciale. Per Andrea e Rossella Giustini e per tutta Eco Eridania che, ancora una volta, si dimostra molto più di una grande Azienda. Una famiglia!

Nello stabilimento di Pian Masino, ad Arenzano, tanti dipendenti e amici della Multiutility si sono ritrovati per consegnare a Diego un nuovo furgone. Non solo. E’ stata soprattutto l’occasione per abbracciare Diego e fargli sentire il calore della “grande famiglia”.

“Abbiamo saputo del brutto incidebnte che ha privato Diego e la sua famiglia del furgone con cui svolgeva tutte le attività e soprattutto la riabilitazione e le cure necessarie”, racconta Andrea Giustini, patron di Eco Eridania. “Abbiamo guardato nel nostro fondo solidarietà, quello che alimentiamo ogni anno con il nostro grande evento benefico al fianco di Fondazione Rava. Quest’anno abbiamo raccolto 250 mila euro per tanti progetti importanti. Avevamo ancora una disponibilità e non ci abbiamo pensato su. Come al solito i nostri dipendenti e i nostri fornitori hahnno fatto un grande gioco di squadra ed eccoci qui a dire a Diego… non ti fermare! C’è un nuovo furgone, ma soprattutto c’è una grande famiglia che ti vuole bene”.

Una cerimonia semplice, un abbraccio collettivo e sentito di quelli che … solo tra amici. Un brindisi, la consegna delle chiavi, un saluto dai Sindaci di Arenzano e Celle Ligure, Gambino e Zunino, l’emozione dei ragazzi di Haiti arrivati al fianco delle referenti della Fondazione Rava.

Un mix perfetto per un lunedì diverso. Felice. Solidale. In famiglia.