Quanti Campioni sul palco delle Stelle e in campo con i giovani!

0
453

Una Festa ricca di Stelle, sul palco e sul campo. Come per tradizione, alcuni dei migliori olimpionici italiani arriveranno al Porto Antico di Genova e per festeggiare il ventennale di Stelle nello Sport il cast è davvero straordinario.

Già all’inaugurazione di venerdì prossimo 24 maggio (ore 9,30) i giovani potranno incontrare l’oro paralimpico di nuoto Francesco Bocciardo e il numero uno del Cip Luca Pancalli, protagonisti di una speciale Giornata Paralimpica. Sul palco le esibizioni della danza Cip e del gruppo Special Olympics Genova, ma anche di Imponente Danza e della Ginnastica Rubattino con Sveva Anelli.

Paolo Rossi, freestyler genovese, sarà protagonista in Piazza delle Feste (ore 12) per la chiusura dell’Olimpiade delle Scuole, insieme a numerosi sportivi liguri.

Nell’area della Federmoto Liguria (Calata Falcone e Borsellino), a partire dalle ore 16,30 il campione del mondo endurance, Niccolò Canepa, incontrerà i giovani centauri liguri e girerà con loro sulle minimoto. Nel frattempo Andreea Stefanescu (campionessa del mondo di ginnastica ritmica con le farfalle nel 2011 e bronzo olimpico a Londra 2012) incontrerà le giovani leve della ginnastica insieme a un’altra stella nascente, Nicolò Mozzato, oro all’Europeo Junior sul giro completo nell’artistica.

Saranno tutti protagonisti poi al 20° Galà delle Stelle nello Sport. Con loro anche Salvatore Rossini, Armin Zoeggeler e Dominik Fishnaller. Il primo è argento olimpico a Rio de Janeiro con l’Italvolley. Zoeggeler è uno dei più grandi e vincenti di sempre dello sport italiano (nello slittino, 6 titoli mondiali, 10 Coppe del Mondo, 2 ori, 1 argento e 3 bronzi alle Olimpiadi. Oggi è Direttore tecnico della nazionale e il suo allievo Dominik Fischnaller ha già incamerato 2 bronzi ai Mondiali.

Storie da raccontare, immagini emozionanti da vivere. E poi l’abbraccio dei più giovani. I vincitori del Concorso scolastico “Il Bello dello Sport” riceveranno le loro medaglie d’oro, argento o bronzo proprio da questi campioni straordinari il sabato mattina (ore 11) sotto il tendone, in Piazza delle Feste. Con loro anche Edoardo Stochino, due volte bronzo agli Europei nel nuoto di fondo.

Nel frattempo i tennisti liguri potranno sfidare sul campo (ore 10) Lorenzo Musetti, il più giovane tennista italiano ad aver vinto una prova del Grande Slam Juniores (in Australia). E sui campi di volley, Salvatore Rossini giocherà “in difesa” al fianco di tanti giovani pallavolisti e di chi vorrà provare (sabato ore 10-12). Stesso discorso la domenica (15-17) con Luca Porro (capitano della Nazionale Allievi di Pallavolo) e Massimo Pecorari.

Sabato pomeriggio spettacolare sotto il tendone con l’Auxilium Day e la Festa della Ginnastica: ospiti d’onore le gemelle Asia e Alice D’Amato, talenti azzurri cresciuti nell’Andrea Doria. Sul Palco Mandraccio (ore 20) ci sarà la 10° Notte Magica dello Sport con esibizioni spettacolari e tanti talenti, tra cui Andrea Fois e Roberta Ventura, danzatori della World Dance Liguria.

Un abbraccio speciale, quello della domenica mattina (ore 10), tra “I Disperati”, gruppo di successo sui social, allenato su Instagram da Roberto Mancini, e gli Insuperabili, progetto capitanato da Giorgio Chiellini, che promuove Scuole Calcio per ragazzi con disabilità cognitiva, relazionale e motoria.

Nell’anno in cui la Liguria diventa Mondiale nelle Bocce non può mancare la presenza di un campione straordinario come Emanuele Bruzzone, vincitore di 2 titoli mondiali e 2 europei (ore 12).

Tutti a palleggiare poi sul palco della Festa con Paolo Rossi e il Flash Mob del Palleggio (ore 14,30) mentre sulla Pista di Atletica ai Magazzini del Cotone (ore 17) si chiuderà una tre giorni di sfide per leggere “Il più veloce della Festa”.

Gioco, divertimento e anche spettacolo. Quello firmato Urban Theory, la crew ligure che è arrivata alla finalissima di Italia’s Got Talent grazie al voto di Federica Pellegrini. Si esibirà al Galà delle Stelle insieme a due fuoriclasse della risata quali Enzo Paci e Andrea Carlini, direttamente da Bruciabaracche. Tutti in campo, e sul palco, per sostenere la Gigi Ghirotti Onlus e promuovere la cultura e i valori dello Sport.

Festa dello Sport 2019: le novità e la mappa
Festa dello Sport 2019: gli eventi con le Stelle
Festa dello Sport 2019: parlano autorità e istituzioni sportive
Festa dello Sport 2019: le Scuole protagoniste
Festa dello Sport 2019: ci scrive Luca Pancalli
Festa dello Sport 2019: ecco chi sono i vincitori
Festa dello Sport 2019: quanta passione nei 4778 elaborati del “Bello dello Sport”
Festa dello Sport 2019: gli scatti vincitori del Premio Fotografico Nicali Iren
Festa dello Sport 2019: il record della Charity Dinner all’Acquario
Festa dello Sport 2019: un dream team in campo per la Gigi Ghirotti
Festa dello Sport 2019: il forum per i nostri primi 20 anni