Trofeo Eco Eridania: il profilo dei Rossoblucerchiati premiati

0
114

Sono Fabio Quagliarella e Mimmo Criscito i giocatori rossoblucerchiati più apprezzati dal pubblico di Stelle nello Sport. Dopo il successo ottenuto nel 2018, l’attaccante della Sampdoria (attuale capocannoniere della serie A) raggiunge nuovamente la cima della classifica del Rossoblucerchiato (Trofeo Eco Eridania) con 6718 voti. Derby all’ultimo voto con il capitano del Genoa Mimmo Criscito “premiato” da ben 6479 preferenze.

Fabio Quagliarella [Sampdoria]  Due vite in blucerchiato. La prima nella stagione 2006-2007, con 13 gol in 35 partite. La seconda inizia nel 2016, con tre campionati e mezzo da eccezionale protagonista. L’ultimo è quello dei record. Eguaglia Batistuta con la striscia di 11 partite consecutive in gol, ritorna in Nazionale e diventa, a 36 anni, il più anziano marcatore azzurro. Contribuisce a riportare la Samp a ridosso dell’Europa e culla il sogno di capocannoniere. Primo classificato con 6718 voti.

Domenico Criscito [Genoa] Sei anni al Genoa tra il 2002 e il 2011, inframmezzati da alcune parentesi alla Juventus, con il coronamento del sogno Europa League nel 2009. Il ritorno nell’estate 2018, dopo 7 anni in Russia allo Zenit, con la fascia di Capitano e i gradi di leader della difesa. Infiamma la Nord con il gol-vittoria segnato allo scadere contro la Lazio. Tra i suoi obiettivi, c’è anche la partecipazione ai prossimi Europei con la Nazionale del CT Mancini. Secondo classificato con 6479 voti.