Galà Stelle nello Sport: la gioia delle società premiate (VIDEO)

0
399

Nel corso della presentazione del 20° Galà delle Stelle nello Sport,in programma venerdì 24 maggio ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova, intercettiamo la gioia di 5 delle 10 società premiate. 

Michele Cioffi (Presidente Ginnastica Rubattino): «Siamo ancora increduli, non ci aspettavamo un risultato così eclatante. Deve esserci stata una mobilitazione sulla rete. Stiamo lavorando alla manifestazione conclusiva dell’annata 2018-19, “Poesia del Movimento”: si svolgerà sabato 8 giugno all’RDS Stadium della Fiumara alle ore 20»

Paolo Borboni (Dirigente Cus Genova Volley): «Grande soddisfazione per il secondo posto nella classifica Stelle dello Sport ma anche per la salvezza al nostro primo anno e alla nostra prima apparizione al campionato nazionale di Serie B. Grandi soddisfazioni che tutto l’ambiente si prende volentieri, siamo sempre stati molto compatti e tutto il Cus Genova ci ha sostenuto, ha riempito lo stadio a tutte le partite. 300 iscritti e il piede in 18 campionati, D maschile, under 13-under 14…sono numeri importanti»

Angelo Serra (Presidente Psg Auxilium Genova): «Ci hanno spinto al terzo posto della classifica di Stelle nello Sport 1300 famiglie e questa è una grande soddisfazione, soprattutto perché significa che dietro ci stanno 1300 ragazzi e ragazze. Abbiamo sezioni che stanno andando veramente bene come la Ritmica, 2 nostre ragazze saranno dal 17 al 19 maggio al Campionato Europeo in Azerbaijan e speriamo di presentarle al Galà delle Stelle. Anche quest’anno ci faremo vedere alla Festa dello Sport, un flash mob sul palco centrale ai Magazzini del Cotone, speriamo venga come l’anno scorso quando almeno 1000 persone avevano i nostri capellini e ballavano. Tra pugilato, basket e pallavolo saremo comunque dappertutto»

Diego Trenta (istruttore Marcelline Genova Tennis): «Grande mobilitazione per tutti questi voti ed è motivo di grande orgoglio e gioia, significa che c’è tanta stima nei nostri confronti. Siamo la prima società di tennis, siamo esplosi negli ultimi 2 anni, abbiamo un centinaio di bambini dai 4-5 anni ai 10-11, e pensiamo di continuare a lavorare a lungo e contenti con tutti i nostri preparatori»

John Amasio (tecnico-giocatore Bic Genova): «Ci siamo fatti conoscere e siamo anche contenti di aver dimostrato che assieme a Stelle nello Sport si può raggiungere un gran numero di persone, le quali ci hanno aiutato molto. Da piccoli siamo diventati un pelino più grossi, non ancora tanto grossi, ci siamo avvicinati a tante discipline, al gruppo di normodotati del mini-basket, il volontariato…la famiglia è diventata molto grande, speriamo di accontentare sempre tutti e che lo diventi ancora di più! »