Presentato in Regione Liguria il 20° Galà delle Stelle nello Sport

0
420

Una serata di festa, ma anche divertimento, spettacolo e impegno sociale. Il 20° Galà delle Stelle nello Sport, in programma venerdì 24 maggio ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova, celebrerà ancora una volta le eccellenze dello sport ligure con la partecipazione di importanti testimonial di livello internazionale. Tra gli ospiti d’onore ci saranno gli Urban Theory, crew ligure finalista lo scorso marzo a Italian’s Got Talent grazie al voto di Federica Pellegrini. Come per tradizione, a far sorridere i 1000 ospiti della Sala Grecale saranno le incursioni di Enzo Paci e Andrea Carlini, direttamente da Bruciabaracche e Colorado. E poi tante immagini spettacolari e le emozioni di chi riceverà l’Oscar dello sport ligure a suggello di una stagione da incorniciare. Tutti “in campo” per sostenere, come da tradizione, la Gigi Ghirotti Onlus.

 

L’ingresso al Galà è gratuito con prenotazione obbligatoria allo 0103626961 o scrivendo a info@stellenellosport.com. Nel foyer della Sala Grecale i volontari dell’Associazione presieduta dal Prof. Franco Henriquet raccoglieranno donazioni e al termine della cerimonia, per festeggiare il ventennale di Stelle nello Sport, ci sarà una dolce sorpresa firmata Panarello.

Davvero straordinario l’elenco delle “Stelle” elette al termine di un lungo percorso di 10 settimane con il record di 349.007 voti espressi sul sito www.stellenellosport.com e attraverso cartoline e il coupon pubblicato da Il Secolo XIX. Sono 18 gli sportivi liguri e 10 le Società del 2019 eletti dal pubblico nell’ambito del progetto che valorizza lo Sport ligure con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Coni, CIP e Ansmes. Fabio Quagliarella raddoppia! Dopo il successo ottenuto nel 2018, l’attaccante della Sampdoria (attuale capocannoniere della serie A) conquista nuovamente la vetta della classifica del Rossoblucerchiato (Trofeo Eco Eridania) con 6718 voti. Derby all’ultimo voto con il capitano del Genoa Mimmo Criscito “premiato” da ben 6479 preferenze. Fabio Fognini, spinto dallo storico successo nel Masters 1000 di Montecarlo, trionfa tra i Big nel Trofeo Erg con 4082 voti in rimonta su Daniel Buonarrivo (3603 voti), campione italiano assoluto di Danza Sportiva tesserato World Dance Liguria, e Marco Basso (3457 voti), atleta in forza a Eunike vincitore di 3 medaglie ai Giochi Special Olympics di Abu Dhabi. Forte di 4286 voti, nella categoria Big Femminile, la spadista campionessa mondiale Mara Navarria, allenata al Club Scherma Rapallo dal maestro Cirillo, alzerà il Trofeo Villa Montallegro. Il podio vede protagoniste anche l’alassina Luminosa Bogliolo (CUS Genova Atletica), azzurra semifinalista agli Europei Indoor nei 60 ostacoli, e Nikole Marangoni, plurimedagliata in campo internazionale nella Kick Boxing con la Marnikca, rispettivamente seconda e terza con 3862 e 3480 voti. Lorenzo Musetti, oggi al Park dopo essersi formato al Circolo Tennis Spezia, è lo sportivo Junior dell’anno, con 4463 voti “timbrati” nel Trofeo Cambiaso Risso. Verdetto raggiunto dopo un bellissimo confronto con Luca Porro, azzurrino della Colombo Genova di volley arrivato a quota 4146. Al terzo posto, con 3714 voti, c’è Alessandro Benini, talento della Pallamano Ventimiglia. Il Trofeo Zentiva va a Camilla Simicich. L’emergente atleta della Genova Nuoto è la Junior più votata con 5594 preferenze davanti a Matilde Pini (Basket Pegli), capitana Nazionale Under 15, e Alice D’Amato (ora in forza alla Brixia dopo essere cresciuta nell’Andrea Doria), bronzo agli Europei Assoluti di ginnastica. Matilde e Alice conseguono rispettivamente 4446 e 4105 voti. Matteo Russi, tesserato Imperia Sci 2004 e vincitore del Criterium Interappenninico, brinda al successo nel Trofeo Ansaldo Energia. I suoi 5432 voti lo rendono irraggiungibile tra i Green: venerdì 24 maggio, alla sala Grecale, sarà premiato insieme a Matthew Cavazzuti (4904 voti), stella della Lanterna Taekwondo, e Alessio Cindolo (4771 voti), promessa dello Yacht Club Italiano. Novità del 2019 è il Trofeo Primocanale Motori, premio riservato a un grande campione delle due o quattro ruote. La prima edizione incorona il motociclista Niccolò Canepa, nuovamente sul palco di Stelle nello Sport 15 anni dopo il successo nella categoria Junior.

Nel Trofeo Azimut Global Advisory, trionfo della Ginnastica Rubattino. La società del presidente Michele Cioffi succede nell’albo d’oro al Basket Pegli e si appresta a festeggiare nel migliore dei modi i suoi primi 125 anni di vita. In tutto, 6018 voti. Al secondo posto i pallavolisti del CUS Genova Volley (5399 voti), al terzo le ginnaste della PGS Auxilium Genova (5014). Sorridono anche Circolo Vele Vernazzolesi  (4320 voti), Sturla Pattinaggio (3900 voti), Pattinatori Savonesi (3738 voti), Karate Club Savona (3549 voti), Marcelline Genova Sport (3438 voti), Rowing Club Genovese (3212 voti) e BIC Genova (3082 voti). Il Galà sarà condotto da Michele Corti (ideatore del progetto e presidente del Gruppo Ligure Giornalisti Sportivi) e Giorgia Cenni (giornalista genovese da tre anni nella squadra di Sky Sport).

“Premiare i vincitori è facile. Stelle nello Sport fa qualcosa in più. Premia quelli che saranno i talenti vincenti di domani”, dichiara Ilaria Cavo, assessore allo Sport di Regione Liguria. “Questo è un grande valore ed è quello che rende speciale la serata conclusiva di premiazione. Il suo sguardo rivolto al futuro. Dopodiché non si tratta soltanto una premiazione, ma anche di una grande esperienza: lo sport  viene vissuto in una atmosfera di grande condivisione, in tre giorni intensi e stupendi al Porto Antico di Genova. Quest’anno, tra l’altro, l’appuntamento metterà in risalto anche il tema paralimpico con una giornata davvero speciale”. “La grande forza di Stelle nello Sport – aggiunge Stefano Anzalone, consigliere delegato allo Sport del Comune di Genova – è quella di mettere in rete tutto il mondo sportivo, sostenere federazioni e società, promuovere numerosi eventi e portare i valori dello sport tra i giovani nelle scuole. Senza dimenticare poi il grande impegno a favore di una eccellenza quale la Gigi Ghirotti Onlus”“Da 20 anni Stelle nello Sport ci sostiene con raccolta fondi e promozione della nostra attività”, spiega il Prof. Franco Henriquet. “Quest’anno il record di 30.000 euro è vicino e per noi sarà un aiuto concreto per sostenere gli ultimi progetti quali i punti di incontro e sostegno aperti nei vari Municipi”. Alla presentazione, sono intervenuti il vicepresidente Coni Liguria Anna Del Vigo, il presidente CIP Liguria Gaetano Cuozzo e il delegato Coni Genova Rino Zappalà. 

Il Galà delle Stelle è il fiore all’occhiello delle 3 giornate di Festa dello Sport, in programma dl 24 al 26 maggio al Porto Antico di Genova. Un Parco Olimpico dove provare più di 100 attività e discipline sportive e vivere eventi ed esibizioni spettacolari. Intensa l’attività promossa da Stelle nello Sport al termine di una 20° edizione da record. In Piazza delle Feste ci sarà venerdì mattina l’Olimpiade delle Scuole con più di 700 studenti delle Primarie coinvolti nella tappa finale di “A Scuola di Sport”, progetto in cui sono scesi in campo 1200 bambini nelle tappe nei Municipi di Genova. In totale sono quasi 15.000 gli studenti che hanno partecipato ai progetti di Stelle nello Sport, tra cui gli incontri con i Campioni in “Una Classe di Valori”, quelli sull’educazione alimentare e il Concorso “Il Bello dello Sport”. Appuntamento Sabato 25 maggio (ore 11) in Piazza delle Feste per le premiazioni del Concorso scolastico  che ha raccolto 4778 elaborati in tutta la Liguria. Festa e premiazioni anche per i 20 finalisti del Premio Fotografico Nicali-Iren che ha raccolto 312 foto.

Quella di Venerdì 24 sarà non solo la Festa delle Scuole ma anche una speciale Giornata Paralimpica con la presenza del presidente Cip Luca Pancalli. L’Area “educational” di Stelle nello Sport al Mandraccio proporrà diverse attività di avvicinamento allo sport con istruttori qualificati di Federazioni e Società in tutte le tre giornate. Sul Palco della Festa, al Mandraccio, si esibiranno tante Stelle e sabato sera, a partire dalle 20, si celebrerà l’11° Notte Magica dello Sport. Tante Stelle parteciperanno alla Festa per giocare con i giovani: da Niccolò Canepa a Benedetta Di Salle, passando per Lorenzo Musetti, Edoardo Stochino e Francesco Bocciardo. Tra le novità la “Iren Family – Corriamo per la Gigi Ghirotti”, la corsa attorno ai Magazzini del Cotone in programma sabato 25 maggio alle ore 16. E ancora le sfide, per chi vuole mettersi alla prova: sulla pista di atletica ai Magazzini del Cotone “Il più veloce della Festa” e per tutti i tre giorni nell’area della Football Freestyle Genova la “Gara di palleggi” con il flash mob finale domenica 26 alle ore 14,30 sul Palco della Festa al Mandraccio.

GIOCO DI SQUADRA – Stelle nello Sport può contare sul  sostegno di Regione Liguria e Comune di Genova e la collaborazione con Porto Antico Spa e Ansmes. Hanno “sposato” il progetto i Gold Sponsor Erg, Zentiva, Iren, EcoEridania, Costa Crociere, Villa Montallegro, Azimut, Cambiaso Risso, Gruppo GE, Ansaldo Energia e i Partner G.i.p., Amiu, Italmatch Chemicals, GNV, Panarello, Bayer, GenovaRent, All Sport, Maniman Viaggi, Costa Edutainment, Capurro Ricevimenti, Columbus Sea Hotel, Secolo XIX e Primocanale. Il progetto gode del patrocinio di Coni Liguria, Cip Liguria, Miur, Università di Genova, Ussi, Panathlon, Genoa CFC, UC Sampdoria, Cus Genova, Uisp e Unicef. Web Partner: LiguriaSport, GenoaSamp, PianetaGenoa1893, SampdoriaNews, GenoaNews1893, SampNews24, Buon Calcio a Tutti, La Voce di Genova, GenovaPost, Liguria Notizie, Genova24, Ivg, Il Pubblicista, Città della Spezia, TuttoEntella, CronachePonentine e Informatutto.

CANALI. L’intero progetto è sviluppato attorno al sito ufficiale www.stellenellosport.com e i social, tra cui il nuovo canale Telegram https://t.me/stellenellosport