Due mesi al fischio di inizio della Festa dello Sport

0
479

Mancano solo due mesi alla 15° edizione di Festa dello Sport e fervono i preparativi per trasformare tutto il Porto Antico di Genova in un grande “Parco Olimpico” grazie alla sinergia con il progetto Stelle nello Sport, che quest’anno festeggia i suoi primi 20 anni di attività, e i partner storici Uisp e Consorzio Sociale Agorà. Una non stop di sport e spettacolo che per tre giorni lascerà senza fiato le decine di migliaia di partecipanti, tra studenti, famiglie, appassionati di fitness e sportivi di ogni età e abilità.

Un anniversario importante per la Festa che celebra i valori di uguaglianza, condivisione e solidarietà e che quest’anno unisce una particolare attenzione ai temi dell’ambiente con il progetto plastic free in corso in tutto il Porto Antico: niente più bottiglie di plastica ma comode borracce riutilizzabili che contribuiranno a diffondere una cultura green che il Porto Antico ha sposato in molti aspetti già da diversi anni. Ma naturalmente lo sport sarà al centro della Festa con tantissime federazioni e società sportive che hanno già confermato la loro partecipazione, tante gradite conferme e alcune interessanti novità come il calciobalilla e lo spinning.

Sempre in prima fila i grandi classici dello sport: volley, basket, calcio – sport di squadra per giocare insieme – ma anche tante discipline individuali per sfidare sé stessi e i propri limiti come le minimoto, le mountain bike, l’arrampicata o la pista di atletica. Campi da gioco e piscine ospiteranno tennis, arti marziali, ginnastica, hockey, baseball, subacquea e apnea, mentre le acque davanti al Porto Antico saranno solcate da barche a vela e da canoe. Nei moduli, l’attenzione andrà anche a tiro con l’arco, badminton, tennistavolo e giochi della mente. Numerose anche le discipline paralimpiche coinvolte. Prove libere per tutti e tanti affollati tornei, ma anche tre giorni di spettacolo e fitness a tutte le ore che animeranno i tre palchi della Festa dello Sport.

Il fischio di inizio è fissato per Venerdì 24 Maggio con la giornata tradizionalmente dedicata alle scuole. In Piazza delle Feste ci sarà l’Olimpiade delle Scuole e da Piazzale Mandraccio partirà la Baby Maratona. Nelle numerose aree sportive, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale, ci sarà spazio per i Giochi Studenteschi di Primavera. Rinnovati gli appuntamenti con i grandi eventi. Venerdì 24, a partire dalle 20:15, ecco il 20° Galà delle Stelle nello Sport ambientato presso la Sala Grecale dei Magazzini del Cotone con una straordinaria passerella di Campioni. Tra i grandi appuntamenti del sabato, il Miglio Blu attorno ai Magazzini del Cotone, la premiazione di “Il Bello dello Sport” e “Premio Fotografico Nicali-Iren” e poi il tradizionale Auxilium Day, la Festa della Ginnastica in Piazza delle Feste, la Notte Magica dello Sport in piazzale Mandraccio. Confermati i Galà Uisp di Danza (venerdì) e di Arti Orientali (sabato). 

In occasione del Galà delle Stelle e dell’intera Festa dello Sport saranno raccolti fondi a favore della Gigi Ghirotti Onlus. Da Piazza Caricamento fino in fondo ai Magazzini del Cotone, la Festa offrirà uno straordinario ventaglio di attività e iniziative per tutta la famiglia, con tanti contest e giochi e bellissimi premi.

La Festa dello Sport è social. Sui siti internet www.portoantico.it e www.stellenellosport.com come anche sulle rispettive pagine Facebook, Twitter e Instagram verranno inseriti tutti gli aggiornamenti giorno per giorno. L’hashtag di riferimento è #FestaSport19 per raccontare la Festa e condividere i momenti più belli di Festa dello Sport 2019.