Studenteschi Pallavolo: avanzano Lanfranconi e D’Oria

0
336

Venerdi 22 marzo, presso il PalaMaragliano di Genova Prato si sono tenute le finali provinciali dei Campionati Studenteschi di Pallavolo. Con il Coordinatore Regionale di Ed.Fisica Prof. Pierpaolo Varaldo, il Prof. Mauro Pesce e la Prof.ssa Enrica Zannini, presenti anche il Socio e Segretario Panathlon Genova 1952 Dott. Maurizio Daccà, che ha portato i saluti del Club che aderisce al progetto nazionale “il Panathlon incontra la scuola”, e Stelle nello Sport, il progetto che promuove lo Sport in Liguria anche attraverso specifiche iniziative a contatto con la Scuola e in sinergia con il MIUR (ente patrocinatore).

Da segnalare un aumento delle formazioni partecipanti sia in campo maschile che femminile e, dopo un ampia selezione fatta attraverso sei gironi e due semifinali, ecco quattro squadre  nella categoria allieve e tre squadre nella categoria allievi pronte per sfidarsi per il titolo della Provincia di Genova che assegna il diritto a presentarsi alle finali Regionali in Programma a La Spezia il giorno 3 aprile prossimo a cui seguirà una fase Nazionale in programma a Bari dal 7 all’11 maggio 2019.

Categoria allieve. Vittoria del D’Oria che in questa fase ha superato prima il Da Vigo di Recco  per poi regolare in finale le ragazze del King che a loro volta hanno battuto con non pochi patemi il Liceo Mazzini. La partita finale è stata una passerella per le ragazze del D’oria che hanno fatto valere la loro bravura abbinata a tecnica e prestanza fisica candidandosi ad essere una buona squadra anche alle finali di Spezia

Categoria Allievi. Partite combattute e risolte sul filo del rasoio tra tre squadre di altrettanti Istituti importanti di Genova quali il Liceo Sportivo King, il Nautico San Giorgio e il Liceo Lanfranconi. Ha prevalso alla fine quest’ultimo dopo aspre battaglie sempre concluse al terzo set e addirittura con il Nautico vinta con un muro prodigioso sul punteggio di 15 a 14. La classifica ha visto al primo posto il Liceo Lanfranconi di Voltri del Prof. Ernesto Dotta (autentica fucina di talenti provenienti dalla storica Olympia Voltri) seguito dal Liceo King della prof. Sabrina Negroponte ed ultimo ma veramente competitivo Nautico San Giorgio delle Prof.sse Paola Salano e Beatrice Lazzeri.

“Il ringraziamento d’obbligo va a Roberto Maragliano ed alla Normac Genova che concede sempre in maniera gratuita l’impianto di gioco dove sono montati ben due campi da gioco regolari che permettono di svolgere in modo ottimale tutte le partite delle  finali” afferma Pierpaolo Varaldo, coordinatore regionale di educazione fisica.

Appuntamento al 3 aprile a La Spezia per la fase Regionale. Un ringraziamento anche  agli arbitri federali FIPAV.