#GenovanelCuore: Lucchetta e Papi ricordano Samuele

0
852

Martedì 23 ottobre Andrea Lucchetta e Samuele Papi, simboli del volley italiano, onoreranno la memoria delle vittime del crollo di Ponte Morandi ed in particolar modo del piccolo Samuele Robbiano, grande appassionato di volley prematuramente e tragicamente scomparso lo scorso 14 agosto

Samuele sarà ricordato anche dagli operatori di Ansf, Polfer e da tutto lo staff di Gioca Volley S3 in Sicurezza capeggiato da Andrea Lucchetta, prima sul luogo della tragedia e poi con una visita presso la sua scuola. Sport, sicurezza ferroviaria e un momento di raccoglimento: Gioca Volley S3 in Sicurezza a Genova sarà una due giorni di emozioni indimenticabili, come sottolineato dal presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo.

“E’ con grande piacere che la Fipav torna a Genova per una manifestazione così coinvolgente e rivolta ai più giovani – ha dichiarato Cattaneo – sarà una grande festa di sport che come al solito sarà arricchita dalla presenza dei nostri partner, Ansf e Polfer che daranno importanti input circa la sicurezza ferroviaria ai più giovani. Inoltre, a due mesi dalla tragedia del Ponte Morandi, ricorderemo le vittime di quell’infausto giorno ed in particolar modo onoreremo la memoria di un bambino il cui sogno di diventare un campione è stato spezzato da quel crollo”.

Mercoledì 24 ottobre al PalaRDS, con Lucchetta e Papi, si svolgerà infatti la quinta tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza, evento itinerante organizzato su tutto il territorio nazionale da ANSF, Polfer e Fipav. Dopo i successi di Prato, Brescia, Cagliari e Torino, con oltre 7000 bambini coinvolti, il villaggio della schiacciata colorerà il capoluogo ligure per la gioia dei piccoli di scuole e società di volley di Genova e dintorni. Come di consueto, l’attività sportiva sarà accompagnata dai momenti didattici organizzati da ANSF e Polfer che sensibilizzeranno i più giovani circa il tema della sicurezza ferroviaria. “Non attraversare la linea gialla” e “non attraversare i binari con la sbarra abbassata” saranno solo alcuni dei consigli che precederanno il momento ludico vero e proprio. Una volta entrati sui campi allestiti al PalaRDS Stadium di Genova, toccherà ad Andrea Lucchetta, testimonial del progetto Volley S3 della Fipav, e Samuele Papi, due volte campione del mondo e al pari di super Lucky simbolo del volley italiano, diffondere il “verbo” dello spike it ai bambini di scuole e associazioni sportive di tutto il territorio.