#GenovanelCuore. L’abbraccio del volley con Valentina Arrighetti

0
718

Tutte unite in un abbraccio, in un ponte fatto di cuori ed emozioni. Le ragazze di Cffs Cogoleto, Normac Avb, Serteco Volley School e Volare Arenzano (in rigoroso ordine alfabetico) hanno dedicato una giornata di volley e di solidarietà alle famiglie sfollate della zona rossa sotto il Ponte Morandi.

A rappresentarle Franco Ravera, presidente del Comitato di Via Porro, che ha ricevuto l’abbraccio di Carlo Mangiapane, presidente della Normac Avb, Michele Corti, direttore del progetto Stelle nello Sport, Roberto Davoglio, presidente del Municipio Valbisagno e Claudio Villa, consigliere comunale.

Sul campo Normac e Serteco hanno vinto le semifinali, rispettivamente contro Arenzano (3-1) e Cogoleto (2-1). La sfida per il terzo posto ha premiato Arenzano (3-0 al Cogoleto) e quella per il primo ha visto prevalere la Normac (3-0 sulla Serrteco).

Alla fine però premio di partecipazione uguale per tutti. Grazie alle maglie “Genova nel Cuore” sono stati raccolti 690 euro, già versati sul conto emergenze attivato dal Comune di genova. Altri 370 euro sono stati raccolti grazie alle offerte del pubblico che ha voluto ieri partecipare al Torneo. E non è finita. A breve andranno all’asta 5 maglie speciali. La maglia Genova nel Cuore autografata da Valentina Arrighetti e le 4 maglie di Arenzano, Cogoleto, Normac e Serteco, autografate da tutte le atlete.