#GenovanelCuore: che successo per “Ripartiamo”, la serata di AutoBi

0
430

Una cornice magnifica, il Roof Top Garden della concessionaria Mini Autobi in via di Francia 34/r, a Genova. Più di 200 ospiti per un cocktail dedicato a Genova e alla voglia di … ripartire.

“Ripartiamo” è stato infatti il claim della serata, dedicata a raccogliere fondi per le realtà colpite dal crollo di Ponte Morandi. In collaborazione con Stelle nello Sport sono state offerte le maglie “Genova nel Cuore” e raccolte donazioni. Spettacolare la scultura di ghiaccio realizzata da Cubetto con un cuore enorme.

Lo stesso cuore che i partecipanti hanno messo “in campo” nell’asta improvvisata con le maglie autografate di Criscito e Quagliarella gentilmente donate da Genoa e Sampdoria. “Abbiamo sentito il desiderio di contribuire a questa importante causa – racconta Marco Utili, AD del Gruppo BiAuto e Direttore Generale di Biasotti Group – sposando la raccolta fondi di Stelle nello Sport con le magliette speciali di Genova nel Cuore. Tutti i nostri dipendenti, clienti e amici hanno partecipato con grande passione e generosità”.

Sono stati raccolti ben 3.565 euro che confluiscono così nel fondo di Stelle nello Sport per “Genova nel Cuore”. Un’altro contributo importante per un obiettivo ambizioso: riuscire a donare oltre 20.000 euro tramite il Comune di Genova alle realtà colpite dal crollo di Ponte Morandi.