Funerali di Stato: anche lo Sport ricorda le vittime del Ponte Morandi

0
352

Il padiglione Jean Nouvel della Fiera di Genova, già base dei Campionati Italiani Classi Olimpiche di Vela, accoglie le migliaia di persone in arrivo da tutta Genova, dalla Liguria e da varie zone d’Italia per portare l’estremo saluto alle vittime del Ponte Morandi. Tutto questo, alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella, del premier Giuseppe Conte e dei vice Salvini e Di Maio, governatore Toti e del sindaco Bucci, delle giunte e dei consigli regionali e comunali, di tanti Sindaci, ma anche e soprattutto di tantissimi cittadini. Anche lo Sport non fa mancare il suo cordoglio in una giornata di commozione e riflessione, resa ancor più struggente dalle parole del cardinale Angelo Bagnasco.

Ci sono le rose di Genoa e Sampdoria al completo, la campionessa e olimpica Silvia Salis, il Coni Liguria rappresentato dal delegato genovese Rino Zappalà e dall’azzurra di Canottaggio Benedetta Bellio, consigliere in rappresentanza degli Atleti. E ancora i rappresentanti di tante società sportive. Il mondo dello Sport farà, come in occasione delle alluvioni, la sua parte con iniziative a sostegno degli sfollati. Tante gocce, insieme formeranno il mare di solidarietà che permetterà a Genova di guardare avanti e rialzarsi.