Denise Marcon: “L’Atletica Leggera nella mia vita e nello scatto vincente del Premio Nicali”

0
1050

Classe 1991, Denise Marcon è una campionessa dell’Atletica di tutto rispetto, in grado di portare i colori della sua regione in alto. Genovese, punta di riferimento della CUS Genova (Centro Universitario Sportivo) in ambito sportivo detiene una lunga serie di primati sportivi di grande valore (uno su tutti nel salto triplo ligure), gareggiando con la sua società sin dal livello “Ragazzi Femminile” nel 2003 per poi proseguire nelle Cadette, Allieve, Juniores, Promesse e infine “Seniores” nel 2014 nell’ambito della FIDAL.

Ma non c’è solo lo sport nella sua vita. Con una laurea in giurisprudenza alle spalle, lavora presso la Banca Carige dove ricopre un ruolo importante. Insomma, un profilo di successo e davvero interessante. Vogliamo approfondire un altro particolare, ovvero la sua partecipazione al Premio Nicali nel 2014 che l’ha vista vittoriosa e premiata anche in questo settore.

Vorrei chiederti un parere anzitutto sul progetto Stelle nello Sport, cosa ne pensi?
Trovo che il progetto di Stelle nello Sport sia una bellissima iniziativa che dà risalto fa crescere e conoscere lo sport in Liguria”.

La fotografia è una tua passione? Che strumento usi?
“La fotografia è un passatempo, non una vera passione: uso soprattutto la fotocamera GoPro per far foto in movimento e durante le attività sportive”. 

Quali sono i tuoi soggetti preferiti?
“Il soggetto nasce dalla mia vera passione: l’atletica leggera. Sono un’atleta da 18 anni e la mia specialità sono il salto in lungo e il salto triplo”.

Cosa rappresenta la tua foto, premiata nel 2014?
“La mia foto rappresenta una compagna di allenamento che passa un ostacolo durante la gara dei 400m ad ostacoli”.

Puoi raccontarci la tua storia sportiva?
“Ho il record ligure di salto triplo 12.77 m e sono stata campionessa italiana universitaria nel 2015. La mia storia sportiva è semplice. Da sempre ho fatto attività sportiva, mi sono innamorata dell’atletica e da 18 anni e la mia vita”.

Denise e il lavoro?
“Mi sono laureata qualche anno fa in Giurisprudenza e durante l’università non ho mai mollato anzi trovo che lo sport mi abbia aiutato in tutto nella vita di tutti i giorni e nella vita universitaria. Lavoro da due anni in banca Carige in qualità di specialista del credito ai privati. Lavoro 8 h al giorno e nonostante ciò riesco ancora ad allenarmi, ovviamente in maniera diversa ma non mollo. Purtroppo un anno e mezzo fa mi è stato diagnosticato un problema ad un piede causato dai troppi anni di salto triplo ma ho deciso di non mollare e rimettermi in gioco sulla velocità”.