32a puntata Stelle nello Sport 2017-2018 su welcome#liguria (canale 12 Primocanale)

0
742

Trentaduesima puntata della stagione 2017-2018, in onda giovedì 5 aprile (ore 20:30), sabato 7 aprile ore 19 e domenica 8 aprile (ore  18:45 e ore 21) per “Stelle nello Sport”, il magazine settimanale curato da Michele Corti e Marco Callai su welcome#liguria (canale 12 Primocanale).  

Apertura dedicata alla Coppa Davis, con il quarto di finale Italia-Francia in programma allo stadio “Beppe Croce” di Valletta Cambiaso da venerdì a domenica. Focalizziamo l’attenzione sull’evento di martedì 3 marzo, con gli azzurri del capitano Barazzutti che incontrano i bambini delle Scuole Tennis tra piazza De Ferrari e Palazzo Ducale grazie all’organizzazione di Regione Liguria e Comune di Genova in collaborazione con la FIT.

Una Classe di Valori approda a Diano Marina e Ortovero con Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo) e Davide Lingua (CUS Genova Atletica). Ci soffermiamo poi su due eccellenze agonistiche in casa Elpis Genova:  Cesare Gabbia e Davide Mumolo, intervistati assieme al loro presidente Pietro Dagnino.

Focus sul 32° Trofeo Caravella. una festa per oltre 2000 ragazzi come ci spiegano  Giovanni Franini (pres. Molassana Boero), Stefano Anzalone (cons. del. Sport Comune Genova), Alfio Scala (resp. settore giovanile Molassana Boero), Flavio Pareto (resp. Scuola Calcio Molassana Boero) e Fabrizio Barsacchi (DS Molassana Boero).

Basket Pegli tra grandi eventi e attività nelle Scuole: la parola alla presidente 
Antonella Traversa. Il maestro Fabrizio Terrile, assieme ai suoi giovani Tommaso Perticaro, Mathias Pinna, Anna Fossaceca, Rachele Pinna e Andrea Abbate, racconta i recentissimi successi ottenuti in Toscana. Da Boccadasse a via Zara per l’entusiasmo del vivaio Marcelline Genova Karate

World Open Assault a Genova: andiamo a rivivere il grande evento firmato Elite Club Pegli con il maestro Alessandro Zini e Patrick Bigot (tecnico francese Mentone). Chiusura dedicata alla PGS Auxilium con la storia di Nicole Parisi e
Sabrina Deiana, qualificate ai Tricolori di Ritmica.