24a puntata Stelle nello Sport 2017-2018 su welcome#liguria (canale 12 Primocanale)

0
791

Ventiquattresima puntata della stagione 2017-2018, in onda giovedì 8 febbraio (ore 20:30), sabato 10 febbraio ore 19 e domenica 11 febbraio (ore  18:45 e ore 21) per “Stelle nello Sport”, il magazine settimanale curato da Michele Corti e Marco Callai su welcome#liguria (canale 12 Primocanale). 
Genova abbraccia la Coppa Davis, è ufficiale la notizia che il quarto di finale tra Italia e Francia si giocherà proprio a Valletta Cambiaso. L’assegnazione dell’evento è frutto di un gioco di squadra, come spiega Ilaria Cavo (ass. Sport Regione Liguria). Il Winter Contest diventa internazionale ed è da tempo, stabilmente, nel cuore degli azzurri della Vela genovese: Benedetta Di Salle, Ilaria Paternoster, Matteo Puppo e Matteo Capurro (Yacht Club Italiano), assieme a Matteo Berlingieri (vicepres. YCI).

Il capitolo dei grandi eventi è sempre più ampio. La Vela della I-Zona è ancora protagonista perché da Palazzo Tursi prendono il via i Campionati Italiani Classi Olimpiche. Interviste a Marco Bucci (sindaco Genova), Ilaria Cavo (ass. Sport Regione Liguria), Gianni Belgrano (pres. I-Zona FIV) e Nico Reggio (pres. Yacht Club Italiano). A Savona, inoltre, assistiamo alla presentazione ufficiale della Coppa Italia delle Regioni di Tiro con l’Arco, in programma sabato 14 e domenica 15 luglio. Interviste al presidente federale Mario Scarzella, al presidente Fitarco Liguria Enrico Rebagliati e all’assessore comunale allo sport Maurizio Scaramuzza.

Aspettando il Trofeo Lanterna… Cinque medaglie a Busto Arsizio! Ottimo bilancio per il maestro Fabrizio Terrile della Lanterna Taekwondo, in attesa del grande evento del prossimo 25 febbraio. Successo, a Manesseno,  per il Trofeo Liguria di Karate a Manesseno, come ci spiegano Lillo Cinque (maestro CSK Campomorone) e il consigliere Manuela Negrimi (Fiam). Carispezia Hockey Sarzana, dopo aver schiantato la corazzata Forte dei Marmi, prosegue il suo momento da sogno. Ne parliamo assieme al presidente  Maurizio Corona. E’ in crescita anche il settore agonistico della Chiavari Scherma, come ci spiegano il maestro Giovanni Falcini e Alice Cassano.