“Sport e disabilità in età evolutiva” sabato 10 giugno alla Festa dello Sport

0
660

“Sport e disabilità in età evolutiva” è il convegno promosso e organizzato da ASL 3, in collaborazione con Porto Antico e Stelle nello Sport, alla Festa dello Sport.L’evento, in programma sabato 10 giugno presso l’Aula Biblioteca De Amicis al Porto Antico, si rivolge a famiglie, insegnanti, operatori della riabilitazione, operatori socio-educativi e dello sport, studenti delle professioni sanitarie della riabilitazione con intenti divulgativi sull’importanza dell’attività fisica nella disabilità in età evolutiva.

Dopo l’introduzione a cura di Michele Corti, ci saranno i saluti del Direttore Generale di ASL 3 Genovese Luigi Bottaro, del Presidente della Consulta Regionale dell’Handicap Claudio Puppo, del coordinatore della Festa dello Sport Luisella Tealdi. L’attenzione andrà poi alle relazioni:  “Lo sport  e il Percorso Riabilitativo” a cura della dott.ssa Marina Simonini (Direttore SC Recupero e Rieducazione Funzionale ASL 3), “L’esperienza  della scuola nell’inserimento dell’adolescente disabile nello sport” a cura della prof.ssa Grasso (Insegnante di Ed. motoria). Focus sulle esperienze del campione paralimpico Francesco Bocciardo, di John Amasio (BIC Genova) e dei genitori di Giovanni Sciaccaluga e di Andrea Azzarito. Dopo le risposte alle domande del pubblico, dalle 11:30 si svolgerà attività ludico-sportiva negli spazi espositivi con gli atleti e i  fisioterapisti di ASL3.