La Notte Magica dello Sport illumina il Porto Antico

0
932

Sabato sera, sul centralissimo palco di piazzale Mandraccio, andrà in scena la nona edizione della Notte Magica dello Sport. Dalle 20 in poi, si succederanno centinaia di atleti in forza alle società sportive liguri che uniranno il valore promozionale dello Sport, con tantissimi giovanissimi alle prime esperienze, con quello agonistico, con esibizione di alto tasso tecnico.

Il programma prevede l’apertura dedicata alla Danza Sportiva, con un programma spettacolare a cura del Comitato Regionale presieduto da Antonella Sbragi. Nella prima parte la coppia Youth 16.18 anni, classe B1, formata da Gabriele Zanardi ed Elisa Ligi. Danze latino-americane, cha cha, rumba e jive. Prima classificata nel ranking nazionale, campione d’Italia classe B2 Latino-Americane. Massima attenzione, direttamente da RAI2, anche ad Andrea Barberis e Francesca Carraro.  Standard e show dance. Francesca e Andrea ballano insieme da Gennaio 2014. Dopo una stagione di danze latino americane in classe B1, dal 2015 iniziano a studiare anche le Danze Standard e in un solo anno diventano vicecampioni italiani. Sempre nella stessa occasione, sfiorano la finale nella Combinata 10 balli.  Ora ballano entrambe le discipline in classe A2, in preparazione per i Campionati Italiani di Categoria e Assoluti che si terranno a Rimini dal 9 al 23 luglio.

Attenzione anche alla Ginnastica, al repertorio proposto dall’Andrea Doria di Silvia Pezzati e dalla Naica di Elisa Patanè. Taekwondo con la Lanterna del maestro Fabrizio Terrile, ma anche con la Hwasong di Bruno Cavanna, pronto a emozionare il pubblico con saggi di spada coreana. Presente in forze il Ju Jitsu grazie alle esibizioni e alle proiezioni della Tegliese, della Lino Team, dell’US Sestri Ponente e della Polisportiva San Siro. Occhio anche al Karate, con Kata e Kumite FIJLKAM Liguria, e alla Savate grazie alla storica Mameli