Ginnastica, vela e scherma nel week end in Liguria

0
679
Torna il Primazona Winter Contest
Torna il Primazona Winter Contest

Dal Primazona Winter Contest alla gara di ginnastica artistica femminile a Sant’Eusebio, tanti appuntamenti nel week end sportivo ligure.

Il Primazona Winter Contest compie 18 anni. Il campionato invernale ligure di vela, promosso dall’assessorato allo sport della Regione Liguria,  si svolgerà nelle acque del Lido di Albaro nell’arco di tre week end, il primo sarà il prossimo con imbarcazioni in acqua dal mattino del sabato fino alla domenica. L’evento sarà oggetto di approfondimento nella prossima trasmissione di Stelle nello Sport.

La stessa attenzione, nella Pallanuoto, la dedicheremo alla sfida salvezza tra Genova B&B Assicurazioni Quinto e Lazio Nuoto alle 19 presso lo Stadio del Nuoto di Albaro.

Appuntamento, sempre per tutto il fine settimane, anche con la scherma che farà tappa a Rapallo e più precisamente al Palazzetto di via Betti 309. Due giorni di stoccate per la seconda prova Regionale Giovanissimi.

Domenica a partire dalle 8,30 via alla prima prova del Campionato Regionale Silver di Ginnastica Artistica femminile e Mini-Trampolino al Palazzetto dello Sport di Sant’Eusebio. L’organizzazione è a cura dell’Andrea Doria e in gara ci saranno le categorie LA-LB-LC-LD. L’evento è certificato Stelle nello Sport e saremo presenti per riprese e interviste.

Domenica 29 gennaio, a partire dalle 9, la palestra comunale di Pedemonte (via Medicina – Serra Riccò) ospiterà lo stage agonistico di Ju Jitsu a cura del maestro Daniele Berghi. Lo stage, organizzato dall’US Sestri Ponente, è aperto a tutti i praticanti di età superiore ai 5 anni. Dalle 9 alle 11 spazio ad agonisti di età superiore ai 13 anni, nelle due ore successive toccherà ai bambini (5-12 anni). All’attenzione degli allievi, propedeutica e fighting.

Infine spazio all’Orienteering con il collaudato trofeo “Sea-O” (Orienteering near the Sea). Il ritrovo per tutti, è previsto a partire dalle ore 9:30 presso la Serra Monumentale del Parco di Arenzano, seguire le apposite indicazioni da piazza Rodonocachi, dove esiste parcheggio libero.