Trofeo Ansaldo Energia: i 3 premiati ai raggi X

0
1283

Ecco i profili dei primi atleti classificati nel Trofeo Ansaldo Energia, categoria Green di Stelle nello Sport, che saranno premiati in occasione del 17° Galà di Stelle nello Sport venerdì 20 maggio 2015 alla Sala Grecale dei Magazzini del Cotone del Porto Antico.

Davide Berghi [Lotta] Nato a Imperia il 22 agosto 2003. Inizia la pratica del judo all’OK Club Imperia a 4 anni con risultati rilevanti. Dal 2015, ha all’attivo oltre sessanta competizioni da pre-agonista. Si classifica primo al Grand Prix regionale di judo Esordienti A ed è campione regionale categoria 40 kg  Nel 2015 vince il trofeo Mario Todde Imperia, i trofei di Asti e Moncalieri. Nell’estate 2015 inizia la pratica della Lotta Olimpica e nel marzo del 2016 vince il campionato italiano nello stile Greco Romana cat. 38 kg. Primo classificato con 6262 voti

Thomas Bianchi [Badminton] Nato a  Genova il 21 giugno 2004. Fin da bambino prende confidenza con racchetta e volano, cresciuto da colei che ha portato il badminton a Genova: la mamma Emma Szczepanski. Buon sangue non mente. Scala ben presto la classifica giovanile e fa ora parte di un team di talenti a livello nazionale con il quale partecipa a raduni e tornei con la maglia azzurra. Agli ultimi Tricolori Under 13 conquista due bronzi. Secondo classificato con 5213 voti

GREEN_Corsolini_Giulia_VelkaGiulia Velka Corsolini [Atletica Leggera] Nata a Genova il 2 settembre 2004, si dedica alla specialità della marcia seguita dal tecnico Emidio Orfanelli. Nel 2015 si aggiudica, nella sua categoria, il prestigioso trofeo di marcia “Ugo Frigerio”. Nello stesso anno stabilisce la miglior prestazione ligure sui 1200 mt di marcia (7’11″86) e dal 2016 detiene anche la miglior prestazione ligure sui 2 km Ragazze col tempo di 10’43″53. Terza classificata con 4754 voti

Lara Alberti [Ginnastica] Nata a Genova il 13 ottobre 2006, è tesserata per la PGS Auxilium Genova e allenata da Stefania De Silva. Nel 2015 e 2016, oltre a ottenere brillanti risultati in campo regionale, si mette anche in evidenza nelle prove interregionali e nazionali guadagnandosi la possibilità di disputare la fase finale del campionato di categoria Terza classificata con 4754 voti