Le voci della presentazione del 17° Galà dello Sport

0
1096

Sala Trasparenza gremita di dirigenti e giornalisti al palazzo della Regione, in piazza De Ferrari, per la presentazione del 17° Galà delle Stelle nello Sport. Sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore regionale allo sport Ilaria Cavo e il professor Franco Henriquet, presidente e fondatore della Gigi Ghirotti Onlus.
Fui invitata alla serata lo scorso anno, quando era ancora in corso la campagna elettorale, e a colpirmi molto fu come l’evento riesca a coniugare i numerosi valori dello sport” ha ricordato l’assessore, aggiungendo: “Una serata di questo tipo fa capire come lo sport sia soprattutto aggregazione. Stelle nello Sport non è la semplice assegnazione di un premio sportivo; è riconoscimento, ma anche cultura, educazione e soprattutto solidarietà. Grande attenzione viene dedicata infatti all’inclusione sociale e alla valorizzazione delle disabilità, oltre che alla prevenzione sanitaria. Dunque il Gala non è che la conclusione di un magnifico percorso; è un piacere presentarlo qui alla Sala della Trasparenza, che ospita sempre più eventi di questo tipo“.

Il professor Franco Henriquet, la cui Fondazione Gigi Ghirotti è da sempre partner dell’evento, ha fatto notare: “La Gigi Ghirotti è nata trentuno anni fa, mentre Stelle nello Sport ne compie diciassette; siamo quindi compagni da oltre metà del nostro cammino. I fondi raccolti grazie a Stelle nello Sport ci consentono di finanziare progetti sempre nuovi. Una difficoltà cui dobbiamo continuamente far fronte è come poter assistere i malati anziani non più autosufficienti. Nostra intenzione è fornire, oltre alle consuete prestazioni occasionali, un’assistenza più prolungata nel tempo, specie laddove i malati non sono in grado di far fronte ai costi. Questo è possibile anche grazie al sostegno di Stelle nello Sport“.

La conferenza stampa di stamane ha rappresentato inoltre l’occasione per consegnare gli Oscar a quanti non potranno presenziare – per impegni legati all’attività – la sera di venerdì 20 maggio. Nella fattispecie, Lara Alberti, giovane ginnasta della PGS Auxilium Genova, e Marco Pistacchi, giudice arbitro di scherma che prenderà parte agli imminenti Giochi Olimpici di Rio. Infine, un premio speciale è stato consegnato dal vice-presidente Coni Liguria Anna Del Vigo – in rappresentanza delle federazioni sportive liguri – proprio a Ilaria Cavo.

Alessio De Ferrari

Condividi questo articolo