Record di partecipazione per l’elezione degli “Sportivi Liguri dell’Anno”

0
713

Giro di boa nella corsa all’elezione degli sportivi liguri dell’anno che si concluderà il 6 maggio. Sfide aperte in tutte le classifiche. Cerci, Pavoletti, Quagliarella e Soriano si giocano il derby del voto nel Trofeo Carige. Tra i Big, nel Trofeo Erg, Vittorio Podestà (Handbike) precede Giuseppe Mongiardino (Savate) e Emanuele Abate (Atletica). Nel Trofeo Villa Montallegro leadership per Erica Musso (Nuoto), davanti a Benedetta Di Salle (Vela) e Roberta Bianconi (Pallanuoto).

Tra gli Junior Matteo Orsi (paralimpico) precede Moreno Monticelli (Taekwondo) e Nicolò Migliorini (Rugby) nel Trofeo Cambiaso Risso mentre Martina Repetto (Nuoto Salvamento) guida il Trofeo Messina davanti a Sara Noceti (Arco) e Annalisa Vignola (Taekwondo). Il Trofeo Ansaldo Energia, riservato agli Under 14, vede volare Davide Berghi (Lotta), Arianna Moscatelli (Canottaggio), Sara De Martini (Ginnastica).

Partecipazione aperta fino al 6 maggio sul sito www.stellenellosport.com/vota. Si continua a votare anche per le società sportive dell’anno nel Trofeo Spazio Genova. A loro saranno assegnati anche preziosi bonus in materiali sportivi. Ad oggi nella Top Ten ci sono Urania, Ussp, Lanterna Taekwondo, Us Dario Gonzatti, Ginnastica San Michele, Imperia Sci 2004, Hwasong, Atletica Arbobaleno e Bici Camogli. In palio tra tutti coloro che votano una crociera Msc per due persone e un viaggio Gnv per quattro persone in Sicilia o Sardegna.