Bayer in prima linea per promuovere valori e benefici dello Sport

0
714

Il Gruppo Bayer, con oltre 113.000 collaboratori, è una grande e solida realtà con competenze chiave nei settori della salute, dell’agricoltura e dei materiali innovativi. Con la mission “Bayer: Science For A Better Life”, l’azienda mette al centro dei suoi interessi la scienza e l’innovazione con l’obiettivo di garantire una vita migliore attraverso la diffusione di nuovi prodotti e servizi grazie a ingenti investimenti nella ricerca, ma anche in virtù della profonda attenzione dedicata alla salvaguardia dell’ambiente e alla valorizzazione delle risorse territoriali.

Da oltre un secolo, Bayer opera secondo i principi di responsabilità sociale cui è orientata la filosofia aziendale. Questi valori rappresentano un fattore sostanziale per il successo e la crescita del Gruppo e testimoniano la consapevolezza dell’azienda di essere un soggetto in grado di influire positivamente sulla vita della collettività in cui opera.

Nell’ambito sociale, lo sport è certamente uno strumento importante per raggiungere obiettivi significativi, tra cui l’educazione a una sana competitività e il mantenimento di una qualità di vita ottimale.

La valenza positiva dello sport e i suoi innegabili effetti benefici costituiscono lo stimolo che spinge Bayer a promuovere con convinzione l’attività sportiva soprattutto a livello amatoriale. L’azienda riconosce l’ importanza della funzione psicomotoria dello sport per i giovani, ma anche la sua valenza educativa e relazionale che si esprime, fra l’altro, attraverso l’inserimento nel gruppo dei singoli e l’adattamento alle diverse circostanze della vita collettiva.

I giovani e le persone diversamente abili sono due target di scelta a favore dei quali, ogni anno, Bayer riserva numerose iniziative sportive che danno loro la possibilità di cimentarsi nelle diverse discipline proposte senza incontrare barriere, pregiudizi o limitazioni di alcun genere, affinché lo sport sia davvero un terreno di libera espressione per chiunque.

Oltre a ciò, è fondamentale per Bayer fare il tifo per uno sport pulito, valorizzando con convinzione lo sport onesto, manifestazione di lealtà e correttezza affrancata da ogni tipo di inquinamento, quale l’uso di sostanze che alterino le performance, il mancato rispetto delle regole o dell’avversario, i comportamenti antisportivi o la ricerca della vittoria a qualunque costo.

BAYER E LO SPORT NEL MONDO

Bayer è uno dei maggiori sponsor sportivi tedeschi. Fin dall’inizio del XX secolo, Bayer cominciò a sponsorizzare club sportivi nelle comunità situate nei pressi dei suoi siti produttivi così da offrire ai propri collaboratori un modo costruttivo di impiegare il loro tempo libero.

Probabilmente non esiste nessun’altro Gruppo che supporta un numero così elevato di attività sportive. Infatti, Bayer sostiene professionisti, amatori, giovani e disabili nella pratica dello sport; sponsorizza singoli atleti, intere squadre (come il Bayer04 Leverkusen) ed associazioni sportive. Oltre alle attività di sponsorizzazione classica, Bayer effettua investimenti anche dal punto di vista della costruzione di infrastrutture sportive.

Ecco alcuni numeri che testimoniano il sostegno di Bayer allo sport tedesco:

  • 26  club sportivi “Bayer”
  • Circa 50,000 membri
  • 50 differenti sport
  • 20 squadre d’eccellenza in 15 differenti sports
  • 64 medaglie Olimpiche
  • 66 medaglie Paraolimpiche
  • Più di 200 medagli nei Campionati Mondiali
  • Più di  100 titoli nei Campionati Europei
  • Più di  800 titoli nei Campionati Tedeschi