BIG Maschile-Trofeo Erg: il profilo dei tre premiati

0
718

Tra i Big Andrea Castagneto (Fratellanza Pontedecimo) trionfa nel Trofeo Erg. Il nuotatore paralimpico, già protagonista in alcune delle principali rassegne internazionali con la Nazionale, esulta così assieme al pallanuotista Maurizio Felugo, storico leader della Pro Recco, e adAndrea Sotteri, rugbysta del CUS Genova.


Andrea Castagneto [Nuoto Paralimpico]
Nato a Genova il 9 marzo 1988, è tesserato per la FIN dal 1993 al 2006 e per la FINP dal 2011. Nel suo palmares, conta cinque titoli italiani (tre record assoluti), otto argenti e tre bronzi oltre a diversi successi internazionali e la convocazione con la Nazionale per i Mondiali IPC 2013 di Montreal culminati nella partecipazione a tre finali e nel quarto posto in staffetta. Nuota per la Fratellanza Pontedecimo. Primo classificato nel Trofeo Erg.

Londra 2012 - Pallanuoto, Spagna vs Italia

Maurizio Felugo [Pallanuoto] Nato a Rapallo il 4 marzo 1981, è centrovasca della Pro Recco e della Nazionale. Inizia a giocare nella Chiavari Nuoto e, passato in prima squadra, viene ceduto alla RN Savona. Dopo cinque stagioni, va al Posillipo dove vince Scudetto, Eurolega e Supercoppa Europea. Dal 2006 alla Pro Recco, conquista sette campionati, cinque Coppa Italia, quattro Eurolega, tre Supercoppa LEN e una Lega Adriatica. Con la Nazionale è campione del mondo nel 2011, vicecampione olimpico a Londra 2012 e due volte argento agli Europei. Secondo classificato nel Trofeo Erg.

BIGMASCHILE_Sotteri_AndreaAndrea Sotteri [Rugby] Nato a Genova il 27 novembre 1984, pratica canottaggio al Rowing Club Genovese dal 1995 al 2002 gareggiando con i colori di Genova alla 46° Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Nel 2003 inizia un nuovo percorso nel rugby, con il CUS Genova, conquistando la promozione in serie A dieci anni dopo grazie allo spareggio vinto contro il Perugia. Oltre a giocare, allena l’Under 14 ed è preparatore dell’Under 16.  Terzo classificato nel Trofeo Erg