Andrea Castagneto: “Stelle nello Sport cancella le differenze”

0
1013

Andrea Castagneto, nuotatore della Fratellanza Pontedecimo, è stato premiato questa mattina con l’Oscar di Sportivo Ligure Big dell’anno (Trofeo Erg), in quanto non potrà partecipare al Galà dello Sport del prossimo 23 maggio. Ma ha una buona giustificazione.
“Purtroppo non potrò esserci, stiamo entrando nel vivo della stagione, verso gli Europei di Eindhoven, dal 4 al 10 agosto. Proprio tra il 23 e il 25 maggio ci saranno i campionati italiani a Lignano Sabbiadoro, dove cercherò di strappare una convocazione per l’Olanda”. Felicità allo stato puro per l’importante riconoscimento. “Sono davvero felice di ritirare questo premio, è un’altra testimonianza di come lo sport paralimpico in Liguria stia andando fortissimo. Abbiamo una grande percentuale di successi ottenuti rispetto al numero dei tesserati, ma dobbiamo crescere ancora, soprattutto a livello nazionale, nella percezione che si ha dello sport paralimpico in generale”. Il valore del premio Stelle nello Sport. “Vale doppio, perché mette sullo stesso piano normodotati e disabili, cancella le differenze. Sono veramente entusiasta di averlo vinto, ringrazio tutti per avermi votato in così tanti”.