Far circolare l’economia rispettando l’ambiente

0
516

“Economia circolare: recuperare risorse, creare lavoro”. E’ il tema del forum organizzato mercoledì prossimo a Palazzo Tursi e Camera di Commercio da AMIU, partner di Stelle nello Sport, insieme al Comune di Genova, Gruppo Giovani Riuniti e Camera di Commercio, con il patrocinio della Regione, la collaborazione di Genova Smart City ed il coordinamento scientifico di Ticass. 
Dopo il saluto del Sindaco Marco Doria e l’introduzione sulla visione dell’Amministrazione Comunale in merito allo smaltimento dei rifiuti,  interverranno autorità ed esperti a far luce su un argomento molto importante.

Al centro dell’attenzione anche il  nuovo Piano Regionale dei Rifiuti, le bioplastiche, il coinvolgimento delle giovani imprese, la raccolta differenziata di qualità. Nel pomeriggio, riflettori sempre puntati sui primi processi concreti di Economia Circolare locale per un nuovo sviluppo del territorio attraverso cinque seminari: il riciclo dei materiali da costruzione, la filiera del bosco e la manutenzione del territorio per la prevenzione del rischio idrogeologico, l’uso del CSS Combustibile,  biogas e biometano come un’opportunità per Genova e la Liguria ed il Weeenmodels: un modello intelligente per la raccolta dei RAEE (Rifiuti Elettrici ed Elettronici).

Le conclusione, dopo l’intervento dei relatori, saranno tratte da Paolo Odone (Presidente Camera di Commercio di Genova), Valeria Garotta (Assessore Ambiente Comune di Genova), Marco Castagna (Presidente Amiu) e dal Sindaco Marco Doria.