Trofeo Cambiaso Risso: il profilo di Armaleo, Zoratti e La Mantia

0
967
Ecco le schede dei 3 campioni del Trofeo Cambiaso Risso, abbinato alla categoria Junior Maschile, premiati in occasione del 19° Galà delle Stelle nello Sport venerdì 18 maggio a partire dalle 20:15 presso la sala Grecale dei Magazzini del Cotone del Porto Antico. Prenotazioni alla mail info@stellenellosport.com e telefonicamente allo 010.3626961. 

Filiippo Armaleo [Scherma] Un avvio di stagione 2018 straordinario con il titolo europeo a squadre e l’argento iridato individuale conquistati a Sochi e Verona. Tesserato Pompilio Scherma, a scuola dai maestri Ezio e Paolo Zanobini, vanta anche tre titoli italiani maschietti, giovanissimi e ragazzi, un argento e un bronzo in Coppa del Mondo Under 17. Primo classificato con 3787 voti.

Marco Zoratti [Pallavolo] 192 cm, è il capitano dell’under 16 della Colombo Genova. Nato e cresciuto a Marassi, vince lo scudetto under 14 maschile lo scorso maggio a Rossano Calabro. Vice-campione d’Italia nell’under 13 sempre con la Colombo nel 2016 a Caorle, è convocato già in Nazionale Allievi ed è destinato a volare nei più nobili palcoscenici del volley italiano.  Secondo  classificato con 3511 voti.
Alessandro La Mantia [Atletica Leggera] Si allena al Montagna, un gioiello per l’atletica spezzina. A 15 anni è secondo in Italia sui 300 metri con il tempo di 35’’94.  A 16 anni è secondo nella staffetta 4×200 indoor con il tempo di 1:32:76. Nel 2017, con il gemello Andrea e Jankto Lattarulo, totalizza il miglior punteggio in Italia nella velocità. Le sue specialità sono 100, 200 e 400. E’ allenato da Federico e Carolina Leporati. Terzo  classificato con 3148 voti.

Commenti